Ultim'ora
foto di repertorio

SANT’ARPINO – Aggredisce dipendente di un bar a colpi di bottiglia, arrestato per tentato omicidio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

SANT’ARPINO – Questa mattina, nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, agenti del commissariato di Polizia di Aversa ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un 29enne residente ad Arzano (Na), ritenuto responsabile del reato di tentato omicidio. I fatti risalgono al 2 marzo scorso quando gli agenti del Commissariato di Aversa intervenivano all’ interno di un bar di Sant’Arpino in seguito ad un’aggressione perpetrata nei confronti di un dipendente del bar. Secondo l’accusa, l’arrestato avrebbe colpito con una bottiglia di spumante ripetutamente alla testa un dipendente del bar fino a fargli perdere conoscenza. Le attività di indagine, condotte dai poliziotti di Aversa attraverso l’analisi dei filmati di videosorveglianza installate presso il bar e le testimonianze di persone informate sui fatti, hanno consentito di raccogliere, secondo l’ipotesi accusatoria avvalorata dal gip, gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’arrestato.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Baia e Latina / Dragoni / Padova – Travolge e uccide sindacalista, arresti domiciliari per Spaziano

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Baia e Latina / Dragoni / Padova – Arresti domiciliari per Alessio Spaziano, il camionista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.