Ultim'ora
il municipio di Riardo

Riardo – Municipio, dubbi sull’azione del commissario: assumere un tecnico e pensionare due dipendenti (ma non si può). La ‘rivolta’ di Grande

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Riardo – Il commissario prefettizio che guida il municipio riardese da diversi mesi sembra avere fretta. Tanta fretta. Sembra a vere fretta nell’assumere un nuovo tecnico comunale. Ma sembra avere maggiormente fretta per mandare in pensione due dipendenti che non hanno i requisiti per farlo. Tanto che, uno di loro, Carlo Grande, ha già dissotterrato l’ascia di guerra rivolgendosi ai sindacati. Con delibera Commissariale N. 23 DEL 5/3/18 è stato determinato il fabbisogno del personale per il triennio 2018-2020. Il dato saliente della deliberazione riguarda l’assunzione del responsabile dell’area tecnica (cat. D1), a part-time, prevista per il corrente anno. Il primo dubbio, sulla vicenda, nasce proprio in considerazione può farsi sulla inopportunità di tanta fretta, trattandosi di gestione commissariale destinata a concludersi in meno di tre mesi (per le imminenti elezioni comunali) e che, pertanto, non avrà nemmeno il tempo di portare a compimento la procedura concorsuale. Non sarebbe stato più semplice lasciare la questione alla libera scelta della prossima amministrazione municipale?
Nella delibera, poi si legge che due dipendenti comunali, Laudadio Maria Cintura e Carlo Grande, andranno in pensione nel 2019. E qui nascono i dubbi maggiori. Il primo riguarda la probabile violazione della privacy dei due dipendenti; infatti si scrive nome e cognome di due persone in una delibera avente diverso oggetto e che non riguarda loro. Sarebbe bastato indicare le categorie o profili professionali pensionabili.
Ma la cosa più “curiosa” è che non risulterebbe vero che i due dipendenti indicati in delibera andranno in pensione nel 2019. Infatti gli stessi non avrebbero né i requisiti di età né quelli contributivi. A conferma di questo “sospetto” il geometra Carlo Grande avrebbe già dato incarico al sindacato di appartenenza per  contestare e chiarire la questione che lo riguarda.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietravairano – Scontro con l’auto: milza spappolata, i medici rimuovono l’organo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietravairano – E’ stato necessario un intervento chirurgico per asportare la milza. L’organo aveva subito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.