Ultim'ora
La struttura Asl di Marzanello nella quale si trovano la Rems e la Sir

Vairano Patenora – Paziente con il cranio spaccato nella Rems, è morto Pasquale: disposta l’autopsia

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – E’ morto, ieri pomeriggio, l’uomo ferito lo scorso sei febbraio nella struttura sanitaria di Marzanello. Il decesso è avvenuto in una clinica specializzata nella quale era stato ricoverato subito dopo i fatti. Per oltre mese Pasquale Di Federico, di Vairano Patenora, è stato in uno stato vegetativo fino alla morte avvenuta ieri. Ora sarà l’autopsia a chiarire meglio le ragioni del decesso e, probabilmente, anche ad aiutare a capire cosa ha ridotto Pasquale in quello stato. I familiari della vittima vogliono chiarezza tanto che subito dopo i fatti dello scorso febbraio avevano subito presentato dettaglia querela ai carabinieri della stazione di Vairano Scalo.  Dopo il ritrovamento, Di Federico venne trasportato all’ospedale di Caserta dove fu sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e successivamente venne  trasferito alla struttura sanitaria di Salerno dove è morto ieri

Leggi anche:

Vairano Patenora – Giallo alla REMS, paziente trovato con il cranio fracassato in un lago di sangue: è in fin di vita

 

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Messa in sicurezza dei Boschi 1° Stralcio, approvato il nuovo progetto esecutivo

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Caserta – Con decreto monocratico n. 156, nell’ambito del Piano forestale 2021, la Provincia di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.