Ultim'ora

Vairano Patenora – Calcio, il Comprensorio fermato dalla sfortuna sul campo del Castelmauro

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Vairano Patenora – Ancora una volta è la dea bendata a fermare l’undici vairanese dalla vittoria esterna in quel di Castelmauro. Su di un campo ridotto dalla pioggia al limite estremo della regolarità si sono affrontate le due squadre con stimoli diversi: i locali per coronare l’ormai sicura salvezza e non sfigurare secondo il loro modo divedere contro quella che insieme al Pietramontecorvino esprimono il miglior calcio del girone.
Gli ospiti per cercare di ottenere il più positivo piazzamento nell’eventuale griglia dei Play off. Inizia la gara e subito Cantelmo e Marra mettono le cosein chiaro di come si sarebbe svolta la gara, solo la bravura di Sedile fa in modo che gli ospiti non vanno in rete. Ma su un’azione di ripiego dei locali l’arbitro decreta fra le proteste degli ospiti un calcio di rigore per presunto fallo di Adamo su Cesaro; dal dischetto Menna non perdona. Ovviamente i ragazzi di mister Grieco non accettano il vantaggio locale ed aumentano ancor più il loro giro palla con veloci e pericolose penetrazioni dei suoi uomini più veloci. Al 38 Cantelmo ristabilisce la parità e si va al riposo sul risultato di parità. Nella seconda frazione di gioco si vede in campo solo il Comprensorio che è capace di arrivare in area avversaria con estrema facilità.
Al 57 Capone è bravissimo a risolvere una mischia in area e portare i suoi in vantaggio. Una decina di minuti dopo l’arbitro consegna ai la possibilità di pareggiare assegnando loro un altro discutibile rigore che anche questa volta Menna batte in modo impeccabile. Nei restanti 25 minuti più 3 di recupero, grande pressing degli ospiti alla ricerca del gol vittoria. In questo asse di tempo vengono costruite una decine di palle gol nitide che in nessun modo si sono trasformate in gol, Sedile ha continuato a fare miracoli, la troppa precipitazione degli avanti ospiti poi ha fatto il resto. Finale che lascia l’amaro in bocca al Comprensorio, ma soprattutto a mister Grieco il quale a fine gara dichiara che non è possibile giocare su campi ridotti cosi dalle intemperie di questo periodo, fare 2 ore e ½ di Pullman e poi trovare un pantano al posto del campo a che serve, ricordiamoci anche che 10 giorni fa questa gara a poco più di una 15 di minuti dal termine fu sospesa per nebbia dal direttore di gara sul punteggio in nostro favore di 1-2, e con un po’ di buon senso quella gara poteva benissimo essere portata a termine; invece eccoci qui a recriminare.

Castelmauro-Comprensorio Vairanese 2-2
Castelmauro: Sedile, Notaro, Sallustio (45 Palazzo), D’Angelo, Messore, Dalloli, Paolucci (67 Calcuma), D’orsi, Menna, Cesaro, D’ascenzo. All. Iannetta
Comprensorio: Colella, Adamo, Pagliaro (55 Santagata), Verde, Di Rosa, Parisi (74 Di Matteo), Tino, Velardi, Capone, Marra, Cantelmo. All. Grieco. Arbitro: Matteo Matarrese (CB); Ass. De Fabiis e Izzo. Reti: 20 Rig. e 65 Rig. Menna; 38 Cantelmo, 56 Capone

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Rugby Clan sconfitta in casa dall’Amatori

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Santa Maria Capua Vetere. Sconfitta allo stadio “Francesco Casino” della prima squadra del Rugby Clan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.