Ultim'ora

VENAFRO – Controlli a tappeto dei Carabinieri, scattano denunce e sequestri

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Venafro – Un mirato servizio di controllo straordinario del territorio è stato predisposto nelle ultime ore dai Carabinieri, in tutto il venafrano, con particolare riferimento alle zone di confine tra le province di Isernia e Caserta, al fine di prevenire reati di tipo predatorio e in materia di sicurezza stradale. Pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia e delle Stazioni territorialmente competenti, hanno eseguito sia durante le ore diurne che in quelle notturne, numerosi posti di blocco nel corso dei quali sono stati controllati settanta veicoli in transito, identificate novanta persone tra conducenti e passeggeri, ed eseguite nei casi sospetti perquisizioni per la ricerca di armi, droga e refurtiva. Due veicoli messi in circolazione privi di copertura assicurativa sono stati sottoposti a sequestro. Una decina i pregiudicati che attualmente scontano misure cautelari o di prevenzione, nei cui confronti sono stati effettuati controlli sul regolare rispetto delle prescrizioni imposte dalle competenti Autorità Giudiziaria e di Pubblica Sicurezza. Ispezionati anche cinque locali pubblici per accertamenti amministrativi e in materia igienico-sanitaria. Un 50enne del luogo, è stato sorpreso alla guida della propria auto mentre percorreva una strada periferica del comune di Venafro, manifestando chiari segni di alterazione psicofisica, che avrebbero potuto determinare un grave pericolo per la circolazione stradale. Il provvidenziale intervento dei militari della locale Stazione, ha consentito di bloccare il guidatore, il quale è risultato avere un tasso alcolemico superiore di circa quattro volte il limite previsto dalla normativa vigente. Nei suoi confronti è scattata un denuncia per guida in stato di ebrezza alcolica, il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo.

Guarda anche

PRATELLA – Il comune fitta locali alla Cooperativa Insieme, per un centro immigrati

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pratella – Un nuovo centro per l’0accoglienza di immigrati nascerà a breve nel comune di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.