Ultim'ora
foto di repertorio

FILIGNANO (IS) – Residenze “fantasma” per truffare le compagnie assicurative, due persone denunciate

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Filignano (IS) – Nell’ambito di una mirata attività di indagine condotta dai Carabinieri sul fenomeno delle false residenze in provincia di Isernia, che nei mesi scorsi ha già portato a decine di denunce alla competente Autorità Giudiziaria, nelle ultime ore un altro caso è stato scoperto dai militari a Filignano. Due persone, entrambe originarie della provincia di Napoli, secondo quanto scoperto dai Carabinieri della locale Stazione, avevano prodotto false documentazioni attestanti la loro residenza presso il comune isernino, al fine di ottenere dalle compagnie assicurative dei veicoli a loro intestati, in totale undici, il pagamento di tariffe di gran lunga inferiori a quelle dei luoghi di origine. Una truffa che, secondo una stima approssimativa, si aggirerebbe intorno ai trentamila euro l’anno. I due oltre al reato di truffa aggravata in concorso, dovranno anche rispondere di false attestazioni a Pubblico Ufficiale e di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. Ancora una volta le indagini dei Carabinieri hanno confermato che la provincia di Isernia, confinante con il territorio campano, rimane una delle mete preferite dei finti emigranti del tagliando.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Coronavirus, contagiato bimbo di un asilo: scattala l’isolamento per l’intera classe

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Un bimbo che frequenta un asilo (una struttura privata del paese) è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.