Ultim'ora

Sessa Aurunca – Emergenza neve, Provincia non pervenuta. L’amministrazione dopo aver liberato le strade provinciali ha dovuto accollarsi anche l’onere di cospargere il sale per evitare il ghiaccio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – La Protezione civile sparge il sale sulle strade provinciali, provincia non pervenuta. Non è bastato liberare le strade di competenza dell’ente Provincia, l’amministrazione comunale, grazie all’ausilio dei volontari della protezione civile, si e accollata anche la spesa di cospargere il sale sulle arterie di competenza della provincia di Caserta. Mentre c’è chi proclama l’intervento dell’ente Provincia, è l’amministrazione che dalle prime ore dell’alba ha fronteggiato l’emergenza neve. Dopo aver fatto intervenire le ditte locali a liberare le strade provinciali per poter permettere alla Protezione Civile di  raggiungere quelle comunali e far in modo che i cittadini non rimanessero reclusi nelle proprie abitazioni, l’amministrazione è stata costretta ad acquistare anche il sale da cospargere sulle strade non di sua competenza ed evitare che si formino lastre di ghiaccio pericolose. In questo momento, infatti, la protezione civile, senza sosta dal mattino presto, sta cospargendo di  sale le strade delle zone montane. Sono stati gli stessi volontari della protezione civile ad evidenziare l’impegno profuso dall’amministrazione comunale ed in particolare del primo cittadino Silvio Sasso che ha risolto il grosso problema della nevicata che si è abbattuta su tutto il territorio. Dopo le innumerevoli critiche fatte all’abbandono da parte della provincia, si e fatto vivo un trattore che trainava una piccola ruspa a liberare le strade già liberate dall’amministrazione.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Mancanza di assistenza medica, multa per l’Aurora Alto Casertano. Montaquila: faremo ricorso

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Il giudice sportivo della Lega Nazionale Dilettanti ha inflitto una sanzione di 200euro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.