Ultim'ora

TEANO – Impianto rifiuti Faella, la regione ha detto “sì”. Comune e provincia assenti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Teano – Il nuovo impianto per la gestione dei rifiuti voluto dalla impresa Faella Antincendo, in località Santa Croce, si farà. E’ stato emesso, infatti, lo scorso 16 febbraio 2018 il decreto regionale numero 03 che autorizza la costruzione e la gestione dell’impianto in questione. Il comune di Teano – che tanto dice di tenere alla difesa del territorio – non ha prodotto, in sede di conferenza dei servizi, né parere, né certificato di destinazione urbanistica del terreno sul quale sorgerà l’impianto. Assente anche la provincia di Caserta la quale non ha espresso, in merito al progetto, alcun parere. La società Antincendio Faella realizzerà un nuovo impianto per la gestione dei rifiuti pericolosi e non pericolosi. La zona scelta è sempre la stessa: località Santa Croce. Lo stesso posto dove, nell’area dell’ex Isolmer, si voleva realizzare un impianto per il trattamento dei rifiuti di vario genere. Proprio in località Santa Croce, la società proponente svolge la propria attività, nel settore dell’antincendio e della sicurezza. Mentre per il progetto ex Isolmer il comune di Teano, guidato dal sindaco Nicola Di Benedetto, ha messo in campo una forte opposizione, è invece del tutto assente per la vicenda Faella. Due pesi e due misure. Come mai?
Anche l’ente provincia, guidato da Giorgio Magliocca, che dice di essere a tutela del territorio e contrario alla realizzazione di impianti che trattino rifiuti pericolosi, è rimasta in silenzio assoluto. Come mai?

Leggi anche:

Teano – Rifiuti pericolosi, Faella Antincendio vuole realizzare nuovo impianto. Sarà nuova battaglia?

TEANO – Impianto rifiuti Faella, il Tar solleva dubbi sulla legge regionale e apre le porte a nuovi impianti

La precisazione dell’azienda

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara – Coronavirus, autista colpito dal contagiato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Pietramelara – Ritorna l’allarme per il contagio da coronavirus in paese. E’ risultato positivo un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.