Ultim'ora
Giuseppe Angelone al fianco di Margherita Del Sesto durante l'incontro con Giorgio Magliocca

Pietravairano – Campagna elettorale stile “testimoni di Geova”, la “tristezza” di essere già eletti

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Pietravairano – La campagna elettorale in corso è una delle peggiori degli ultimi anni. Trovare contenuti seri nelle parole dei vari candidati è impresa davvero ardua. Capire cosa faranno, in caso di elezione, è, in molti casi, praticamente impossibile. Sono scomparse, ad esempio, dal vocabolario dei candidati parole come camorra e mafia. Quasi come se la malavita organizzata fosse stata debellata. Purtroppo non è così. I partiti sono sempre più lontani dalle reali esigenze dei cittadini, i loro leader sembrano vivere in un mondo diverso da quello reale con cui la gente fa i conti tutti i giorni. E per questa ragione, probabilmente, tanti elettori sceglieranno di protestare attraverso il voto, penalizzando quindi i partiti tradizionali. Insomma, sembra profilarsi, a livello nazionale un successo del Movimento Cinque Stelle. Saranno loro, con molta probabilità. Il primo partito in assoluto. Questo però, grazie ad una legge elettorale drammatica, non significherà che governeranno il paese.  Se ci fosse una campagna elettorale seria, una sfida condotta “sul corpo a corpo” fra i vari candidati, Margherita Del Sesto, non avrebbe alcuna possibilità di essere eletta. Se ci fosse una campagna elettorale basata sui contenuti, De Sesto non avrebbe alcuna possibilità di spuntarla. Invece, con l’attuale sistema di voto Del Sesto è già onorevole, è già parlamentare della repubblica. E lei questo lo sa. E quindi può permettersi di condurre una campagna elettorale stile testimoni di Geova. In giro per mercati settimanali rionali, in perfeta scioltezza, senza affanni; per le vie dei paeselli della zona per “regalare” a tutti una copia del programma elettorale del Movimento. Ogni incontro sempre meno persone, però. Lo testimoniano le immagini diffuse dal suo stesso staff. Che tristezza essere già eletti senza dover “sparare” nemmeno un colpo. I nostri auguri, sinceri, al prossimo onorevole Margherita Del Sesto, che possa, in parlamento, mostrare il suo valore, tirare fuori i contenuti, salvaguardare il proprio territorio e partorire idee per lo sviluppo della zona.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Coronavirus, contagiato bimbo di un asilo: scattala l’isolamento per l’intera classe

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Un bimbo che frequenta un asilo (una struttura privata del paese) è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.