Ultim'ora

SESSA AURUNCA – Mercoledì delle ceneri: inizia la Quaresima Sessana

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sessa Aurunca – Con l’inizio della Quaresima, Sessa Aurunca è pronta a vivere l’antica rappresentazione della Passione di Cristo secondo i canoni di una tradizione che si perde nella notte dei tempi. In questo periodo antecedente la Pasqua inizia una lunga e vissuta preparazione per quello che è il rito sacro più importante per la comunità aurunca: la Settimana Santa. Tutti sono colpiti da una frenetica eccitazione e da un gran fervore che durerà per tutto il periodo quaresimale fino alla S. Pasqua: è come se tutti fossero guidati da una regia divina che affida ad ognuno la propria parte ed il proprio ruolo nella rappresentazione del dramma della Passione che coinvolge tutti e che ha per palcoscenico tutta la città in un crescendo emotivo che culmina nelle processioni del Venerdì e Sabato Santo. Durante il periodo quaresimale, che inizia il Mercoledì delle Ceneri e dura 40 giorni, è possibile vedere appesa a balconi e finestre la Quaresima, figura emblematica del periodo antecedente la Pasqua, alla quale viene affidato il compito di scacciare il carnevale e che viene presentata con la tipica filastrocca: ”Quaresima secca secca ca se magne pacche secche, le ricietti dammmenne una me schiaffai nu cinqu’frunni, le ricietti rammenne n’ata me schiaffai ‘na zucculata”. L’uso della Quaresima trova la sua radice in un rito pagano continuato dalla cultura popolare e descritto da Virgilio nel secondo libro delle Goergiche. La Quaresima è descritta come una “stecchita pupattola”. Inoltre, durante il periodo quaresimale, la tradizione imponeva il compiersi usanze, come per esempio: tagliare i capelli il primo venerdì di marzo per tenere lontani mal di testa e febbre per un intero anno; far rompere, nella prima domenica di Quaresima, una pignatta carica di caramelle ai fanciulli per significare la definitiva chiusura dei divertimenti carnavaleschi.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Napoli – Università “Federico II”, al via la III edizione de “Unimusic”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Napoli (di Leopoldo Cerullo) – Si terrà a Napoli, dal 10 settembre al 2 ottobre, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.