Ultim'ora

Castello Matese – Cane impiccato nei boschi del Matese, il secondo in poche settimane

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Castello Matese – Il corpo di un cane penzolante da un albero nei boschi del Matese, fra i comuni di Piedimonte e Castello Matese, ha scosso la gita di alcuni ragazzi. L’animale è stato ucciso e abbandonato. Sul corpo dell’animale diverse ferite, probabilmente inflitte prima dell’impiccagione. Per uccidere il cane è stato utilizzato un sottile cavo d’acciaio legato ad un ramo di grosso albero. La scoperta dell’ennesimo atto di violenza contro animali inermi è stata fatta da alcuni appassionati di mountain bike durante una escursione nella zona della Valle dell’Inferno. E’ il secondo caso del genere scoperto nei boschi del Matese in poche settimane. Un caso simile, infatti, era stato scoperto non lontano dall’eremo di San Pasquale, poche settimane fa.

Leggi anche:

Piedimonte Matese – Cane torturato e ucciso nei boschi del Matese

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Pietramelara / Montegiorgio – Calcio, Aurora Alto Casertano: bene la prima

Tempo di lettura stimato: 2 minuti Pietramelara / Montegiorgio – Un tempo a testa, un punto a testa. Il risultato finale, …

un commento

  1. Vigliacchi schifosi!Spero che vi succeda presto qualcosa di terribile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.