Ultim'ora

Vairano Patenora – Abusivismo edilizio, condannato imprenditore e suo figlio

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Vairano Patenora – Concluso oggi il processo di primo grado a carico di un importante imprenditore edile e di suo figlio. Erano accusati di  aver violato le norme che regolano la materia edilizia e di aver realizzato una grossa struttura nel centro di Vairano Scalo in difformità. La sentenza di primo grado, emessa oggi dal giudice Elena Di Bartolomeo, ha condannato  Merola Gennaro e Merola Jerry junior – titolari della ditta MEFRA srl – per il reato previsto all’art. 44, lett. b) del DPR 380/2001. Il giudice ha condannato i due a otto mesi di carcere e al pagamento di una ammenda di 40mila euro, oltre al pagamento delle spese processuali. Inoltre il giudice ha condannato i Merola al pagamento di una provvisionale a favore della parte civile – Nello Zaccaria – di 2mila euro. È stata concessa la sospensione condizionale della pena subordinata alla demolizione, entro 90 giorni, del manufatto abusivo dal passaggio in giudicato della sentenza. Il processo nasce dalla denuncia presentata dalla parte civile, Nello Zaccaria Nello. Gli avvocati difensori dei due imputati hanno già annunciato il ricorso in appello contro la sentenza.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

DRAGONI / ALIFE – INSEGNANTE STRONCATA DAL MALE DEL SECOLO, DUE COMUNITÀ IN LUTTO

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto DRAGONI / ALIFE – Ha perso la sua battaglia contro il cancro Ilaria Farina, insegnante …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.