Ultim'ora
foto di repertorio

AILANO / PIEDIMONTE MATESE – Immigrati, il Prefetto sollecita Di Lorenzo e Lanzone: firmare subito il protocollo d’intesa

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

AILANO / PIEDIMONTE MATESE –  Il Prefetto di Caserta ha ufficialmente diffidato venti sindaci di altrettanti comuni della provincia di terra di Lavoro, affinché firmino il protocollo di intesa necessario per ospitare i rifugiati. Fra i venti sindaci diffidati ci sono anche Luigi Di Lorenzo e Vincenzo Lanzone. Il primo capo dell’amministrazione del capoluogo matesino; il secondo alla guida del municipio ailanese. Devono, al più presto, sottoscrivere il protocollo d’intesa previsto. Quindi, la prefettura insiste affinché le amministrazioni comunali dei paesi oggetto della diffida firmino la loro disponibilità per la messa a disposizione di locali pubblici nei quali sistemare immigrati.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Caserta – Ponte e viabilità, ecco gli interventi programmati dalla Provincia

Tempo di lettura stimato: 5 minuti Caserta – Prosegue il programma di messa in sicurezza ed ammodernamento di Ponti e Viadotti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.