Ultim'ora

Caianello – Cantiere rifiuti e municipio, stesso destino per i dipendenti: tutti senza paga

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Caianello – Operai del cantieri dei rifiuti senza stipendio da tempo, soffrono anche i dipendenti comunali a cui non è stato pagato lo stipendio di gennaio. Tutta colpa dei cordoni della borsa comunale chiusi per questioni tecniche dettate dalla banca tesoriere. Gli operai dei rifiuti non hanno ricevuto l’ultimo stipendio, quello di dicembre che dovevano essere pagato lo scorso 15 gennaio. La stessa cosa potrebbe accadere per lo stipendio del mese di gennaio il cui pagamento è fissato per il prossimo 15 febbraio. E tutto appare come una classica catena. Il comune non paga l’impresa che gestisce il servizio – la Green Line srl – che a sua volta non paga i dipendenti. Loro, i lavoratori, non hanno altra scelta che protestare e minacciare lo sciopero. “Il problema dei pagamenti è dovuto a ragioni tecniche burocratiche nei rapporti municipio tesoreria. Entro breve tempo tutto dovrebbe rientrare e sistemarsi. Comprendo e sono vicino ai lavoratori e alle loro famiglie per questo momento di difficoltà, però non possiamo rimproverarci nulla. Ogni passo necessario è stato fatto. Nei prossimi giorni tutto sarà risolto”. Queste le parole del sindaco Marino Feroce intervenuto per chiarire la vicenda.

image_pdfGenera pdfimage_printStampa articolo

Guarda anche

Vairano Patenora – Coronavirus, contagiato bimbo di un asilo: scattala l’isolamento per l’intera classe

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Vairano Patenora – Un bimbo che frequenta un asilo (una struttura privata del paese) è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.