Ultim'ora

TEANO – CALCIO PRIMA CATEGORIA, LO ZUPO VINCE AL GARIBALDI: 3 – 0 AL CASAL DI PRINCIPE

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

TEANO (di Emanuele La Prova) –  Tre vittorie, un pareggio , nove gol fatti e tre subiti in quattro gare. E’ questa l’incredibile tabella di marcia dello Zupo Teano, che alla quarta giornata di campionato ,  in attesa della sfida tra Airola e San Marco, comanda la classifica del girone B; il gruppo di Vastano è ripartita in questa stagione con lo stesso grande spirito di sacrificio che ha contraddistinto i rossoverdi nello scorso campionato.  Questa settimana , la “vittima” di turno è stata l’ASD Don PEPPE DIANA, società di Casal di Principe, ultima in classifica. Nonostante il dislivello tecnico tra le due rose, ancora una volta gli dei del calcio ci ricordano che non esistono partite già vinte in partenza. Nei primi 30 minuti infatti sono proprio gli ospiti ad avere le occasioni migliori in contropiede, ed a mettere in difficoltà la difesa sidicina: le ripartenze casalesi sono ben organizzate, e la squadra ospite al 25° va vicinissima al vantaggio: il tiro del centroavanti ospite però viene deviato da un difensore teanese sulla linea di porta. Con il passare dei minuti, le qualità dello Zupo iniziano però a venir fuori, e prima della ripresa l’arbitro concede una punizione ai padroni di casa sull’out di destra: Letterese mette al centro la sfera, e come spesso è accaduto nell’ultimo anno e mezzo, Serio di rapina anticipa tutti e batte il portiere casalese. Terzo gol in campionato per il numero 9 rossoverde, una vera e propria sentenza sotto porta. Se nel primo tempo le occasioni delle due squadre possono contarsi sulle dita di una mano, nella ripresa succede praticamente di tutto. L’avvio è tutto rossoverde. Ai teanesi bastano 10 minuti scarsi per raddoppiare: azione in velocità sulla fascia destra e passaggio filtrante per Puzone, che inseritosi alle spalle dei difensori, spiazza il portiere: primo gol con la maglia teanese per il centrocampista numero 10, anche oggi autore di una grande prestazione. Poco dopo, Teano cala il tris : Bergantino scherza con la difesa ospite, imbuca per il numero 8 Di Meo, che solo davanti la porta, supera con un morbido pallonetto l’estremo difensore neroverde. La gara è praticamente chiusa, ma alcuni errori arbitrali mettono in difficoltà la retroguardia di Vastano: Di Meo viene espulso per somma di gialli, ma la punizione battuta dagli ospiti si spegne sul palo. La partita diventa sempre più nervosa, fioccano i cartellini, ed al 91° il Casal di Principe conquista un calcio di rigore: un super Cortese però devia la conclusione mancina del numero 7 avversario, e fa esplodere per la quarta volta il Garibaldi. La gara termina nel peggiore dei modi, con una rissa causata dal comportamento assolutamente antisportivo del centroavanti casalese, che colpisce con una botta al volto Cortese : l’arbitro, che data la giovanissima età non riesce a prendere in mano il controllo della situazione, può solo mandare tutti negli spogliatoi, e fortunatamente la lite si placa. Questi episodi spiacevoli andrebbero evitati, bisognerebbe accettare la sconfitta e stringere la mano all’avversario che ha dimostrato sul campo di essere superiore. Domenica prossima Teano ospiterà ancora al Garibaldi l’AP Amorosi, quarta forza del girone con 8 punti, in una gara che si preannuncia appassionante, data l’importanza della posta in palio : la testa della classifica.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Calcio, Claudio De Luca il nuovo mister della FC Matese

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto Piedimonte Matese – Sarà l’ex allenatore del Bitonto Calcio il nuovo mister della Fc Matese. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.