Ultim'ora

PIEDIMONTE MATESE – Protesta nel municipio: uomo impazzito distrugge i vetri e appicca un incendio

Piedimonte Matese – Irruzione presso la casa comunale della città. Un uomo del posto, stamattina, protesta, urlando dentro l’edificio. Il malintenzionato dopo non essere stato capito esce di corsa dal municipio. All’esterno del comune ha manifestato la sua rabbia: distrugge prima i vetri di alcune auto parcheggiate e poi appicca il fuoco ai cassonetti dei rifiuti intorno all’edificio, facendo avvampare un incendio. Sul posto, prontamente si sono precipitati i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere l’incendio, e la pattuglia dei carabinieri per bloccare l’uomo impazzito. Il tutto, in concomitanza la visita del sindaco di Caserta, Carlo Marino.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso. Tutti i contenuti sotto forma di banner sono pubblicità.
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

ALLARME SALUTE – Erba altamente tossica negli spinaci surgelati, scatta l’alert del Ministero della Salute

Erba altamente tossica negli spinaci surgelati. Il Ministero della Salute ha diffuso oggi un richiamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non sei abilitato a copiare il contenuto di questa pagina che è protetto dalle leggi sul diritto d'autore.