Ultim'ora

Teano – Violenta lite con il sindaco, dipendente finisce al pronto soccorso

Teano – Nei giorni scorsi, nella casa comunale, sarebbe scoppiata una lite fra una dipendente comunale e il primo cittadino di Teano, Nicola Di Benedetto. La fascia tricolore avrebbe usato toni duri per contestare alla dipendente – Patrizia –  la mancata consegna di una relazione nei tempi previsti. Il primo cittadino Di Benedetto aveva chiesto una relazione all’ufficio del personale sulle continue assenze – cumulate in ben 19 mesi – di un importante dirigente della stessa macchina amministrativa. La relazione non è mai arrivata sulla scrivania del sindaco. Fra il sindaco e la dipendente sarebbe nata una discussione anche con toni accesi. Patrizia, subito dopo sarebbe rientrata in ufficio dove i colleghi l’avrebbero vista piangere. L’impiegata sarebbe rimasta in ufficio fino all’orario previsto. Una volta tornata a casa avrebbe accusato un malore e sarebbe ricorsa alle cure dei medici del vicino pronto soccorso.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati, vietata la riproduzione senza preavviso.

Guarda anche

Riardo – Spionaggio a Ferrarelle: licenziata la “postina”

Riardo – L’azienda Ferrarelle avrebbe licenziato, qualche giorno fa, l’impiegata che avrebbe avuto un ruolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *