Ultim'ora

ISERNIA – Richiedente asilo arrestato durante un controllo antidroga dei Carabinieri

ISERNIA – E’ stato arrestato dai Carabinieri della locale Stazione nell’ambito di un controllo antidroga eseguito nella serata di ieri nei pressi del terminal bus adiacente lo scalo ferroviario di Isernia. Si tratta di un 30enne di origine nordafricana attualmente ospite presso un centro di accoglienza temporaneo della provincia, con lo status di richiedente asilo. I militari hanno notato un via vai di giovani isernini che si avvicinavano con fare sospetto all’immigrato per poi allontanarsi velocemente dal luogo. I Carabinieri già da tempo impegnati nel contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel capoluogo pentro, hanno deciso di procedere ad un controllo più approfondito, ma l’immigrato al fine di evitare la perquisizione personale ha opposto resistenza ai militari intervenuti, tentando anche di darsi alla fuga. Immediatamente bloccato è stato condotto in caserma dove nei suoi confronti è scattato l’arresto in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale ed il conseguente trasferimento presso la casa circondariale di Isernia. Solo qualche giorno fa, nel corso di un’altra operazione i Carabinieri di Isernia, hanno inferto un duro colpo al traffico di droga arrestando in flagranza di reato un “corriere” che dalla Campania trasportava cocaina da immettere sul mercato dello spaccio di Isernia ed altre province limitrofe.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    CARINOLA – Va a fuoco un deposito: da chiarire le cause (le foto)

    Stampa ArticoloCarinola – Deposito va in fiamme. E’ quello che è successo stamattina a Casale ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.