Ultim'ora
Il maresciallo Forziati ha condotto le indagini sul caso

Teano – Ragazza in arresto cardiaco, salvata dai carabineiri di Teano

TEANO ( di Antonio Migliozzi ) – Ragazza di soli 15 “recuperata” in vita grazie all’intervento dei Carabinieri di Teano ed agli operatori del 118. È successo intorno alle ore 22.30 di venerdì quando l’auto dei Carabinieri, con a bordo il Comandante ed un suo militare, si sono recati a folle velocità al Pronto Soccorso di Teano. In auto portavano la giovanissima A.P. di soli 15 anni in arresto cardiaco. Immediatamente, Claudio De Maio, operatore del 118 di Teano,si è letteralmente tuffato in auto praticando i primi soccorsi,senza perdere neanche un secondo avendo capito la gravita della situazione. Mentre l’operatore Claudio De Maio stava praticando il massaggio cardiaco la ragazzina è letteralmente saltata mentre il suo cuore ha ripreso a pulsare. A questo punto la giovanissima è stata trasportata presso l’ospedale San Rocco di Sessa Aurunca dove è stata sottoposta alle prime indagini sull’arresto cardiaco. La giovane A.P., nella serata di venerdì,ha trovato certamente degli angeli che le hanno salvato la vita: i carabinieri di Teano con il loro comandante  di Stazione – Forziati – e Claudio De Maio del 118.
©Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    VENAFRO – Mette in vendita un’auto, intasca i soldi e non la consegna: denunciato un titolare di un autosalone

    Venafro – A Venafro, i militari della locale Stazione, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

    Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.