Ultim'ora

ROCCA D’EVANDRO – Questione incendi, la minoranza consiliare attacca: serve più prevenzione

ROCCA D’EVANDRO ( di Antonio Migliozzi ) – Il gruppo consiliare di minoranza ha appena protocollato una Interrogazione consiliare con risposta scritta indirizzata al Sindaco di Rocca d’Evandro Angelo Marrocco, avente per oggetto “Prevenzione e controllo sulla problematica degli incendi”. La suddetta interrogazione è quanto segue: “Premesso che ogni anni con l’approssimarsi della stagione estiva, il fenomeno degli incendi boschivi si ripresenta con elevati livelli di pericolosità per i cittadini, causando inoltre gravi conseguenze sull’ambiente; che nelle zone del Comune di Rocca d’Evandro interessate dall’innesco degli incendi sono spesso le medesime; considerato che in base alla legge n. 353/2000 è onere degli enti locali, svolgere opera di prevenzione e sensibilizzazione nei confronti di tale fenomeno; che ai sensi della Legge n. 150/2000 gli enti locali devono promuovere l’informazione alla popolazione in tema di attenzione alla protezione e salvaguardia degli ambienti naturali, interrogano il sindaco per conoscere e/o sapere: quali attività di previsione, prevenzione e controllo sono state attuate o programmate dal Comune; quali attività di vigilanza e controllo si intende mettere in atto per monitorare e video sorvegliare tutte le aree a rischio di incendi dolosi; se intende divulgare informazioni alla popolazione in merito alle norme comportamentali da rispettare in situazione di pericolo; se ad oggi esiste un’ordinanza comunale che vieti nel periodo di maggio rischio ( 15 giugno – 30 settembre ) di bruciare nei campi le stoppie, gli arbusti e le erbe; si chiede inoltre di conoscere il motivo per cui l’autobotte acquistato qualche anno fa e messo a disposizione della Protezione Civile da oramai diverso tempo riversa in una situazione di disuso; infine si chiede al Sindaco se visto i numerosi incendi susseguitisi nel nostro Comune non sarebbe il caso di sporgere una denuncia contro ignoti e istituire in termini brevi un tavolo tecnico per studiare soluzioni da porre in essere per difendere il nostro territorio dai piromani”.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    MARZANO APPIO – Comune: finanziati due importanti progetti dalla Regione Campania, esulta il consigliere Angelone

    Stampa ArticoloMARZANO APPIO ( di Antonio Migliozzi ) – Due progetti finanziati dalla Regione Campania ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.