Ultim'ora

NAPOLI/CASERTA – VIA FRANCIGENA: APPROVATI IMPORTANTI PROVVEDIMENTI DALLA REGIONE CAMPANIA

NAPOLI/CASERTA – “Importanti provvedimenti sono stati approvati dalla Giunta regionale della Campania sia in materia turistico – culturale sia in materia di legalità. L’Esecutivo guidato dal presidente Vincenzo De Luca, nell’ambito della programmazione degli interventi del MiBACT destinati alla valorizzazione degli itinerari culturali, ha infatti approvato il tracciato e il relativo elenco dei Comuni attraversati dall’itinerario Appia regina viarum e ha individuato i Comuni ricadenti nella direttrice Latina – Prenestina – Appia Traiana della Via Francigena. Al contempo sono state stanziate risorse pari a circa 18 milioni di euro a valere sul POR FESR 2014/2020 destinate alla realizzazione di interventi di recupero e di rifunzionalizzazione degli immobili confiscati alla criminalità organizzata”. Ad annunciarlo è il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, Erasmo Mortaruolo. Prosegue Mortaruolo: “Si tratta di provvedimenti che hanno una incisiva ricaduta sulle politiche di sviluppo del nostro territorio sia in termini di promozione della cultura, delle risorse storico – naturalistiche, del patrimonio architettonico sia in termini di rafforzamento dei valori della legalità attraverso la rifunzionalizzazione degli immobili confiscati alla criminalità organizzata. Entrambe le azioni condivise e approvate dalla Giunta regionale sono distintive di un nuovo modo di concepire la Regione come il luogo in cui ci si confronta sui problemi, si discute, si programma, si interviene con azioni qualificate per rispondere alle necessità ma anche alle sfide ereditate dal passato e a quelle sopraggiunte del presente. In qualità di componente della Seconda Commissione speciale Anticamorra e Beni Confiscati il provvedimento adottato trova il suo riferimento nella legge relativa al riutilizzo dei beni sottratti alla criminalità pensata proprio con un grande valore simbolico: restituire ai cittadini ciò che era stato realizzato con proventi illeciti per dare servizi alla collettività”. L’approvazione del tracciato relativo alla Via Francigena e di quello dell’Appia regina viarum per Mortaruolo “rappresenta uno strumento per la valorizzazione e la promozione dei nostri siti culturali. Un’azione che sarà perseguita anche in coordinamento con il PSR Campania 2014-2020”.      

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    LA CASTA – Taglio vitalizi, emendamento inammissibile: la casta protegge se stessa. I cittadini come mucche da mungere

    Stampa ArticoloLA CASTA – Se ci fosse una classe politica e dirigente valida si potrebbe ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.