Ultim'ora

NAPOLI/CASERTA – SICCITÀ: INCREMENTO DI CARBURANTE PER LE AZIENDE AGRICOLE

NAPOLI/CASERTA – “La Giunta regionale della Campania, visto il perdurare della siccità, ha deliberato di integrare le assegnazioni dei prodotti petroliferi per l’irrigazione e per gli allevamenti di bestiame”. Ad annunciarlo è il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania. “Si tratta di un valido provvedimento – prosegue il vicepresidente – che l’Esecutivo ha voluto promuovere vista l’eccezionalità delle condizioni atmosferiche di grave siccità che si stanno registrando in queste settimane e che hanno determinato condizioni di crisi del settore agricolo che rendono urgenti e non procrastinabili gli interventi in merito. Rispetto a queste emergenze, è necessario far fronte anche ai maggiori consumi di carburanti sostenuti dalle aziende per l’irrigazione delle colture e per l’approvvigionamento di acqua per gli allevamenti reintegrando la disponibilità per le successive lavorazioni con l’attribuzione di maggiorazioni”. Le integrazioni avverranno alle seguenti condizioni: i beneficiari ne facciano richiesta entro il prossimo 20 ottobre 2017; i beneficiari abbiano richiesto ed ottenuto, con l’assegnazione originaria del corrente anno solare, quantitativi di carburanti agricoli agevolati previsti dal Decreto 30 dicembre 2015 per l’irrigazione o per allevamenti di bestiame, con riferimento a terreni e allevamenti ubicati nella Regione Campania, e che permangano i requisiti di ammissibilità di cui che art. 2 comma 1 del DM 454/2001; abbiano ritirato tutto il quantitativo di carburante agevolato assegnato per la corrente annata.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    ROMA – La Senatrice Esposito cade in strada ed elogia il Sud Italia

    Stampa ArticoloROMA – Brutta caduta quella subita dalla Senatrice del Partito Democratico Lucia Esposito la ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.