Ultim'ora

Sessa Aurunca – Minaccia di morte al presidente della pro loco di Santa Maria a Valogno

Sessa Aurunca (di Armando Cappelli) – Verso le 12:00 del 13 di questo mese, è stata recapitata una lettera anonima al presidente della pro loco di Santa Maria a Valogno, Vincenzo Ficociello ed una a sua moglie. Le due buste contenevano la stessa lettera fotocopiata. La lettera minatoria, scritta a mano in stampatello, occupa cinque fogli e si snoda tra pesanti insulti e vessazioni per poi giungere alla minaccia vera e propria “se vuoi vedere i tuoi figli crescere abbassa la testa! Altrimenti una pallottola in fronte non te la toglie nessuno. Farai un botto che lo sentiranno per tutta l’Europa. Sali vivo a Minturno e scendi morto”. Nel leggere la lettera, il Ficociello non ha avuto dubbi e si è recato a sporgere denuncia nella vicina Stazione dei Carabinieri di Lauro e subito dopo ha contattato un legale ed avviato tutte le pratiche del caso. Da indiscrezioni sembra che si stia attuando una perizia calligrafica su alcuni sospetti autori, a loro insaputa. La soluzione quindi potrebbe essere vicina, naturalmente si tratta solo di indiscrezioni.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    DRAGONI – Subbuglio in consiglio comunale, tra le urla anche l’ombra di un calcio

    Stampa ArticoloDRAGONI – Fiamme di rabbia divampano nel Consiglio Comunale di Dragoni. Sembrerebbe, infatti, che ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.