Ultim'ora

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Estorsione e usura, 47enne finisce ai domiciliari

SANTA MARIA CAPUA VETERE – I Carabinieri del Comando Stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione all’ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, nei confronti di CONSOLAZIO Mariarosaria, cl. 60 del posto. IL provvedimento è stato emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. La donna dovrà espiare la pena detentiva residua di anni 1, mesi 1, giorni 5 di reclusione, poiché ritenuta colpevole di estorsione ed usura commessi nel mese di febbraio 2015, in Santa Maria Capua Vetere.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    ISERNIA – Truffa aggravata ai danni dei genitori, arrestato pregiudicato

    Stampa ArticoloISERNIA – A Frosolone, i militari della locale Stazione, hanno tratto in arresto un ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.