Ultim'ora

Il settore dell’auto verso il futuro: tutte le novità in vista

(di Alessandro Staffiero) Prosegue il processo di cambiamento morfologico da parte del comparto dell’auto; un settore che si è dovuto ridisegnare andando a modificarsi per sopravvivere alla crisi e rimanere a galla. Tante novità, alcune legate direttamente al mercato altre invece riguardanti introduzioni tecnologiche di un certo rilievo. Rientra tra quest’ultime ad esempio il progetto che si sta portando avanti tra Google e Volvo Cars per dare vita ad una Android Auto. Un gioiello di tecnologia creato a braccetto dalla casa automobilistica specializzata in automobili di lusso e una delle più note aziende tecnologiche al mondo. Un prototipo di ultima generazione che sarà interamente basato su sistema Android e andrà quindi ad offrire all’utente una vasta gamma di servizi multimediali e comandi tramite app. Se gli appassionati di auto e tecnologia già guardano al futuro non troppo lontano, si parla di un paio di anni, il presente immediato è caratterizzato da altre novità tese a dare lustro ad un mercato che per troppi anni ha galleggiato nell’incertezza.  Il comparto dell’auto è stato a lungo ad un bivio, dal quale è riuscito ad emergere anche grazie ad una serie di novità in materia di compravendita. Da un po’ di tempo in Italia gli utenti stanno iniziando ad esempio a sperimentare i servizi di compro auto in contanti. Un mondo che si è diffuso grazie alle tendenze del web unite ad una necessità di cambiare tipologia di approccio al mercato dettata dalla crisi.  In sostanza oggi i proprietari di auto che vogliano andare a vendere non devono più sottostare al tradizionale iter che spesso si rivelava essere lungo e tortuoso. Un’opportunità in più arriva da questi intermediari che vanno a garantire acquisto immediato di qualunque tipologia di auto, indipendentemente da marca, modello, chilometraggio e condizioni.  Operatori che si muovono in bilico all’interno di un mercato fortemente condizionato da insicurezze e rischi, visto che tra i tanti attori attivi in questo mondo si trovano anche soggetti che operano fuori dalle regole. Ma di base per chi volesse sperimentare la tipologia di servizi offerta c’è l’opportunità di cercare interlocutori che offrano garanzie, in grado di pilotare l’utente verso una vendita tranquilla.  Rivolgersi a un servizio di compro auto vuol dire andare a vendere la propria vettura usata in pochissimo tempo, senza troppi passaggi e monetizzando da subito. Si porta l’auto a far valutare, si riceve un’offerta e qualora si sia soddisfatti di questa, si procede alla vendita. Una tipologia di compravendita per così dire ‘mordi e fuggi’, in perfetta armonia con le tendenze del momento. Una novità che, da qualunque parte la si veda, è stata in grado di rivoluzionare un settore dandogli linfa vitale in un momento molto delicato e problematico.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Gioco online: i trucchi sono legali?

    Stampa Articolo Da sempre dopo poco tempo dall’uscita di un nuovo gioco qualcuno riesce a ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.