Ultim'ora

CASERTA / CAPUA – Esercizio abusivo della professione e peculato, assolto medico di Villa Fiorita e Villa San Luca

CASERTA / CAPUA – Si è tenuto ieri, presso il Tribunale Penale di Santa Maria Capua Vetere, in composizione collegiale, il processo che vedeva come imputato  il dott. Riccardi Tommaso Edoardo, medico chirurgo originario di Solopaca (BN), assistito e difeso dall’Avv. Stefano Melisi,   per i reati di cui agli artt. 348 c.p. rubricato: esercizio abusivo della professione e 314 c.p. reato di peculato; l’ipotesi accusatoria prospettava, che l’imputato esercitasse abusivamente la professione presso la Clinica “ VILLA FIORITA”  sita in Capua (CE) e presso “VILLA SAN LUCA” di Caserta. Per quanto concerne invece il secondo capo d’imputazione, il reato di peculato, sempre, secondo l’Accusa veniva integrato presso il presidio Ospedaliero di San felice a Cancello (CE). Ieri l’imputato RICCARDI TOMMASO EDOARDO è stato assolto con formula piena per i reati di cui si procedeva a contestazione, perché il fatto non sussiste.
© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    TEANO – Rifiuti e cittadini indisciplinati, blitz dei vigili urbani: otto multati. Barra dichiara guerra ai trasgressori

    Stampa ArticoloTEANO –  Nei giorni scorsi sono state elevate otto contravvenzioni da parte del locale ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.