Ultim'ora

CASERTA – Panico alla stazione ferroviaria, bloccato un giovanissimo

CASERTA – La Polizia di Stato di Caserta, intervenuta presso la Stazione Ferroviaria, ha impedito che un giovane quindicenne, in evidente stato di ebbrezza, finisse travolto da un treno in transito. Nella serata di ieri 12 aprile, il personale della Questura di Caserta, Squadra Volante, raggiungeva l’interno dello scalo ferroviario ove era segnalata la presenza di alcuni ragazzi giovanissimi in atteggiamenti pericolosi. Gli Operatori notavano un minore – T.L. di anni 15 nativo di Maddaloni – in evidente stato di alterazione psico-fisica da abuso di alcool che, con fare aggressivo ed incontrollato, creava problematiche per sé e per i viaggiatori; improvvisamente il ragazzo si indirizzava verso il binario 4 dove stava sopraggiungendo treno in transito e solo il rapido agire dei poliziotti intervenuti, evitava che lo stesso ne venisse travolto. Messa in sicurezza l’area, gli agenti riuscivano a evitare che il giovane ponesse in essere atti di autolesionismo o ledesse ignari passanti, scongiurando allo stesso tempo problemi alla circolazione ferroviaria. Il ragazzo veniva accompagnato presso gli Uffici della Questura dove veniva sottoposto alle prime cure del 118 e successivamente riaffidarlo agli esercenti la patria potestà.

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    VALLE DI MADDALONI – VENDEVA DROGA NEL NAPOLETANO, ARRESTATO

    Stampa ArticoloVALLE DI MADDALONI – I Carabinieri di Valle di Maddaloni (Ce), presso la comunità ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.