Ultim'ora

TEANO – Nocciole, serve filiera corta per lasciare le ricchezze sul territorio (il video)

TEANO ( di Antonio Migliozzi ) –  Il convegno dal tema “Identità delle risorse e dei Territori. La filiera del Nocciolo, dal coltivatore al consumatore” che si è svolto nel pomeriggio di mercoledì 22 marzo alle ore 17.30 presso la Sala conferenze ( Loggione ) del Museo Archeologico Teanum Sidicinum, ha riscosso il successo sperato. Alla presenza di un pubblico folto e qualificato, l’evento ha avuto l’intento di un inizio per quanto riguarda una filiera della nocciola.  L’evento si è sviluppato in due tappe, con il primo incontro che ha visto la presentazione del sindaco di Teano Nicola Di Bendetto e l’introduzione curata dal giornalista Dante Stefano Del Vecchio. Molto autorevoli sono stati gli interventi di Giuseppe Orefice ( Sllow Food Campania ), Claudio Papa ( imprenditore Industria Dolciaria ), Francesco Alfieri ( consigliere del Presidente della Regione Campania all’Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca ) e di Tommaso De Simone ( Presidente Camera di Commercio Caserta ). Assente “giustificato” Stefano Graziano  (Commissione Bilancio Regione Campania ) in quanto impegnato a Napoli per le primarie del Partito Democratico. Nel secondo incontro c’è stato un seminario con degustazione guidata dal tema “Cioccolato e Nocciole di Teano. Identità dei Territori di Eccellenza”. L’incontro è stato fortemente voluto dal vice sindaco Eluisa Monteforte ed organizzato dalla Città di Teano in collaborazione con la Regione Campania e la Camera di Commercio Caserta.

Il video della manifestazione

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    AILANO – Auto vigilantes travolta dalla piena del Volturno

    Stampa ArticoloAILANO – La vettura di una pattuglia di vigilantes – pare appartenenti alla cooperativa ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Digita il numero che vedi: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.