Ultim'ora

SESSA AURUNCA/CARDITO – SESSANA: UNDICI METRI DI RIMPIANTI CONTRO L’AFRAGOLESE. D’ABRONZO FALLISCE MALDESTRAMENTE UN CALCIO DI RIGORE

Sessa Aurunca/Cardito (di Genesio Tortolano) – Una grande Sessana cade al “Papa“ di Cardito contro l’Afragolese. Nonostante la bella prestazione ancora una volta non riesce a portare a casa punti. Nella prima frazione l’Afragolese vuole dimenticare il duplice ko contro Portici e Savoia e cerca subito di rendersi pericolosa dalle parti di Maiellaro. Al 7’ il portiere ospite risponde da par suo su tiro del capitano e numero dieci rossoblù Pasquale Carotenuto dal limite dell’area e con un colpo di reni l’ex Casertana devia in angolo. Trascorre soltanto un minuto ed è ancora un duello tra Maiellaro e Carotenuto, a spuntarla è ancora l’estremo difensore ospite che con un balzo felino neutralizza la conclusione indirizzata all’incrocio dei pali dal bomber locale. Ancora Pasquale Carotenuto protagonista con una conclusione dal limite dell’area, questa volta Maiellaro è battuto, ma è il palo a salvare la Sessana. Arriva pronta la risposta dei gialloblù sessani, sugli sviluppi di un calcio piazzato scambio corto tra Viglietti e Bonavolontà, quest’ultimo fa un passo e lascia partire un violento tiro sul pale il portiere locale Pardo classe 97 e bravo ad opporsi respingendo con i pugni evitando così la capitolazione. Una occasione per parte al 20′: Carotenuto con una azione personale insistita riesce a penetrare in area e serve Pirone che con il destro costringe ancora Maiellaro alla gran parata; un minuto dopo Cicala con una conclusione da oltre trenta metri non prende per poco l’incrocio dei pali. La gara vive una fase di calma piatta. Al minuto 36’ la Sessana si vfa nuovamente viva nella metà campo avversaria e si rende pericolosa : corner di Bonavolontà che trova Lenci sul palo lungo, il numero cinque di testa colpisce il palo a Pardo battuto, è ben piazzato Gatta che sventa la minaccia. Al tramonto del primo tempo occasione per la Sessana per portarsi in vantaggio, Cicala ruba palla e accellera il numero quattro serve in profonditá Palumbo che parte nelle praterie lasciate daglòi avversari ma il numero undici si lascia ipnotizzare da Pardo che con i piedi respinge salvando i suoi. Ad inizio ripresa mister Ivan De Michele inserisce D’Abronzo per Viglietti Pasquale Suppa trainer dell’Afragolese risponde mandando in campo Borrelli per Di Monaco dopo dieci minuti trascorrono altri tre minuti e il tecnico locale opera il secondo cambio inserendo infatti esce Pirone ed entra Di Paola. I calciatori dell’Afragolese invocano il goal quando Borrelli colpisce al volo sul cross del neo-entrato Di Paola, la palla sbatte sulla traversa e poi sulla linea, e non varca la fatidica linea bianca. Al 67′ si scatena un parapiglia in campo tra i calciatori, ne paga le spese Zamparelli che viene mandato anzitempo sotto la doccia con il rosso diretto. Direttore di gara Ozella non in giornata, al 75′ non fischia un fallo su Paudice con Pesce che ruba palla e serve Carotenuto, che smista per l’inserimento di Allegretta che conclude, para Maiellaro, la sfera non viene allontanata dai difensori ospiti e lo stesso numero dieci locale è lesto a incassare la rete che vale l’1-0. Esplode la gioia dei tifosi di casa , fortunata nell’occasione la squadra rossoblú vista la marcatura rocambolesca. Afragolese vicina al raddoppio con Pesce che colpisce dal limite dell’area l’incrocio dei pali. Scampato il pericolo la Sessana al minuto 83’si affaccia in avanti con D’Abronzo che ruba palla e serve Arigó che in area viene steso da Portente, è rigore. Dal dischetto degli undici metri va D’Abronzo che si lascia irretire da Pardo che blocca il penalty a terra, occasione sciupata per riportarsi in parità per i gialloblù. Quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara, nessuna occasione pericolosa e la Sessana esce sconfitta dal rettangolo di gioco con molti rimpianti.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. La pubblicita' sotto forma di banner sponsorizzata.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Sessa Aurunca – SESSANA TRE PUNTI CON IL VOLLA PER BLINDARE LA SALVEZZA

    SESSA AURUNCA (Di Genesio TORTOLANO) – La Sessana del presidente Isidoro Vrola, smaltita la delusione per ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.