Ultim'ora

CASERTA – Nasce l’associazione “Produttori Zafferano di Terra di Lavoro”.

CASERTA – L’associazione riunisce i produttori di zafferano (Crocus sativus) del territorio storicamente noto come “Terra di Lavoro” con lo scopo di promuovere la conoscenza della preziosa spezia ed in particolare favorirne la coltivazione, trasformazione, tutela, promozione, ricerca e commercializzazione.  Attualmente ne fanno parte 11 produttori che negli ultimi 6 anni hanno prima sperimentato e poi proseguito la coltivazione in un territorio ricco di risorse e per il quale la spezia costituisce un ulteriore mezzo di rilancio anche dal punto di vista dell’immagine ambientale e turistica. Le ricerche scientifiche e le esperienze svolte negli anni passati dai soci hanno ampiamente mostrato l’idoneità del territorio per la coltura dello zafferano e sono stati scoperti documenti rari che ne attestano la sperimentazione della coltivazione già negli anni ’40 del XIX secolo. Incentivazione della qualità e quantità della produzione, raggiungimento di standard qualitativi che possano portare al riconoscimento nel panorama dello zafferano italiano, promozione presso le aziende della ristorazione e diffusione presso i consumatori sono fra i primi traguardi che l’associazione intende perseguire. (cs)

© Paesenews.it Tutti i diritti sono riservati . Riproduzione vietata di ogni contenuto salvo diversa autorizzazione della redazione del nostro portale. Le pubblicita' sotto forma di banner sono sponsorizzate.
Condividi questo articolo:

    Guarda anche

    Pignataro Maggiore – Centro destra: divisi a Pignataro, uniti nel resto della provincia

    Stampa ArticoloPignataro Maggiore  (di Libera Penna) – Il consiglio comunale di Pignataro è più azzurro ...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Protezione anti-spam Scrivi il numero mancante: Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.