Ultim'ora
Antonella Compagnone e Francesco Magellano

Teano – Municipio, D’Andrea “perde” i consiglieri …… “del dolce far niente”

Teano –  Il sindaco Dino D’Andrea perde due pezzi. Vero,ma perde quelli che finora sembrano essere stati defilati, almeno sotto il profilo dell’impegno. Ironizzando potrebbero essere definiti i consiglieri “del dolce far niente”. Nel comunicato in cui annunciano la creazione del gruppo autonomo Magellano e Compagnone scrivono “…. dobbiamo dirci tra noi che nulla fino ad oggi è migliorato, forse perché l’improvvisazione fa da padrona o forse perché troppo spesso ci sono immotivati cambi di direzione che non fanno affrontare con la giusta serietà i problemi”.
Innegabile che l’attuale amminsitrazione comunale sidicina non brilla per risultati raggiunti nè per progetti avviati. A questo punto, bisogna chiedersi:
Cosa possano “mostrare” Antonella Compagnone E Francesco Magellano di aver fatto in favore della cittadinanza e degli elettori? Cosa hanno prodotto in questo periodo? Quali progetti hanno presentato? Quali iniziative hanno assunto?
Ora dicono: “Prima Teano”. E mollano il sindaco e il gruppo di maggioranza. Anzi no. Loro scrivono che “….. Noi non siamo quelli che intendono criticare o mettere in discussione le scelte di questa maggioranza”.  E, allora, perché creare un gruppo autonomo?  Solo per fare “confusione“?
Una delle ragioni che hanno portato alla frattura è stata la diversa visione alle ultime provinciali (parliamo del nulla assoluto) nelle quali loro – Compagnone e Magellano – hanno scelto di sostenere, al cotnrario del sidnaco, la candidatura della compaesana perché ritengono un consigliere provinciale una figura capace di “… giocare una partita per il bene della nostra città, per amore della nostra Teano”. E su questo aspetto la domanda sorge spontanea: ma Compagnone e Magellano hanno ben presente la nuova legge a cosa ha ridotto un consiglio provinciale? Sanno che un consiglio provinciale è talmente inutile tanto da non avere nemmeno la capacità di sfiduciare il presidente?
Tuttavia Prima Teano, poi tutto il resto. Ma il resto cos’è?

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Alife – Imprenditore scomparso, Salvatore partito verso Napoli. Forzato l’ingresso del suo negozio

Alife – Un testimone avrebbe visto l’imprenditore scomparso salire sul treno per Napoli. Gli investigatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.