Ultim'ora

Tora e Piccilli – Cantine del Diavolo, “diabolica” lite fra il sindaco e un commerciante: questione di soldi

Tora e Piccilli –  Furibondo litigio, in strada, davanti a tutti fra il sindaco di Tora e Piccilli e un commerciante che aveva preso parte alla manifestazione. Una mera questione di soldi, ipotizzano alcuni testimoni.  Le Cantine del Diavolo è stata una invenzione “magnifica”. Per fare cassa, chiaramente. Ma a chi andranno i soldi?
Questi e tanti altri dubbi “illuminano” l’iniziativa che si è svolta in questo fine settimana. Una manifestazione che, per tanti aspetti, merita approfondimenti, scrupolosi, nei giorni prossimi. Il sindaco, Luciano Fatigati, ha presidiato il territorio come fa un autentico maschio alfa. Nei posti strategici (cioè dove girano soldi) sono stati posizionati consiglieri comunali di maggioranza (fidati). E’ stata inventata anche una moneta “speciale” con la quale si potevano fare acquisti ai vari stand. Un sistema, probabilmente, per sapere esattamente il guadagno di ogni singolo stand. Qualcosa non avrebbe funzionato a dovere ed ecco la “piazzata” fra il sindaco e il commerciante che, alla fine, è andato via contrariato dalla “piazzata tricolore”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Dragoni – Camion rotto sulla rampa della telesina, traffico bloccato

Dragoni – Un grosso camion si è rotto, probabilmente una avaria al cambio, mentre percorreva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.