Ultim'ora

Tora e Piccilli – Comune:  i militari rifiutano il “corteggiamento” di Fatigati, e dicono “sì” a Simone

Tora e Piccilli –  Si compatta il gruppo di minoranza consiliare. Infatti i consiglieri di opposizione, cosiddetti “militari”, hanno deciso di aderire al gruppo autonomo creato dai consiglieri comunali Simone Vincenzo  e Federica Riccio. I motivi di tale scelta li hanno chiariti proprio loro, infatti, nonostante il sindaco, Luciano Fatigati, abbia cercato di “corteggiarli” sfacciatamente votandoli e facendo eleggere, nell’ultimo consiglio comunale del 16 ottobre scorso, uno di loro nella commissione per la formazione degli elenchi dei giudici popolari. I tanto odiati “militari” sono divenuti tutto ad un tratto così importanti che Fatigati ha cercato di farli salire a bordo del suo famoso “treno”. Ma, si sa, al cuor non si comanda.  I tre militari, ligi al dovere si sono contraddistinti per la loro onestà intellettuale e politica, e non approvando assolutamente i metodi e le politiche del sindaco Fatigati, hanno deciso di rimarcare fermamente le diversità di veduta aderendo al nuovo gruppo da poco formatosi. La scelta è stata ben ponderata e sostenuta dalla volontà di onorare il proprio mandato, anche in virtù della condivisione della linea politica del nuovo gruppo consiliare guidato dal consigliere Vincenzo Simone. Il loro obiettivo è snodare ogni azione lungo i binari della legalità e la liceità dell’azione amministrativa.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

TEANO / ROCCAMONFINA – Il vescovo Cirulli festeggia il suo anniversario sacerdotale: 37 anni alla guida del gregge

ROCCAMONFINA (di Nicolina Moretta) – E’ al Santuario di Maria Santissima Regina Mundi dei Lattani …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.