Ultim'ora

Sessa Aurunca – Frana sulla Santa Maria a Valogno/San Carlo, da giorni nessun intervento del comune, impedito anche il passaggio dello scuolabus

Sessa Aurunca – Da giorni una frana sulla strada comunale che da Santa Maria a Valogno arriva a San Carlo impedisce il transito delle autovetture e cosa più grave anche dello scuolabus. La frana si è verificata la scorsa settimana dopo le prime piogge che hanno messo in ginocchio l’intero territorio in particolare quello montano.  Nonostante  numerose segnalazioni agli uffici competenti, la frana ancora non è stata rimossa. Ritorna sempre l’annoso problema delle manutenzioni ordinarie nelle frazioni ed in particolare quelle più dislocate sulla zona delle Toraglie. Manutenzioni quasi inesistenti che poi portano a danni maggiori anche economicamente per il comune. La strada dove si è verificata la frana, collega la piccola frazione di Santa Maria a Valogno con quella più grande di San Carlo. Meno di tre chilometri che permette ai cittadini di Santa Maria a Valogno di poter raggiungere San Carlo anche solo per comprare il pane. Infatti, nella prima frazione non ci sono attività commerciali e la popolazione è costretta a scendere a Sessa Aurunca, percorrendo oltre dieci chilometri o percorrere l’arteria suddetta e arrivare con meno di tre chilometri a San Carlo. Ma i danni provocati dalle piogge non si limitano solo alla frana, ci sono interi tratti delle strade comunali montane dove si sono create delle vere voragini rendendo pericoloso il transito delle autovetture. La mancanza di pulizie delle cunette ha portato la vegetazione ad ostruire ambo i lati di marcia delle carreggiate e molte di queste sterpaglie, con il vento e la pioggia, sono cadute in strada. I cittadini sono esausti di attendere le calende greche e di essere sempre considerati figli di un Dio Minore.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Olimpiadi di informatica, prima partecipazione per gli alunni dell’ISISS Piedimonte Matese

Piedimonte Matese – Sono quattro prove… nelle quali bisogna svolgere esercizi di logica e di programmazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.