Ultim'ora
dav

TEANO – Commemorazione del Vescovo Tommasiello. Cirulli legge le sue ultime parole:”Vi benedico e vi abbraccio a uno a uno”

TEANO (di Nicolina Moretta) – Ieri sera in Cattedrale a Teano vi è stata la commemorazione del Vescovo Francesco Tommasiello per il quattordicesimo anniversario della sua morte e il
trentesimo anno della sua ordinazione vescovile. Il Vescovo Giacomo Cirulli
all’ inizio della Celebrazione Eucaristica ha ringraziato i parenti e i fedeli della Diocesi di Cerreto presenti per fare memoria di un grande Vescovo. Nell’omelia il Vescovo Cirulli ispirato dal Vangelo ha detto:”Parla di
cogliere la presenza della salvezza: il Messia. Il tempo opportuno. La capacità di cogliere la presenza di Dio nella Parola, nei sacramenti, in mezzo a noi. Il Vescovo Francesco sapeva leggere i segni dei tempi, li riconosceva.” Poi con la sua voce ha dato la parola al Vescovo Tommasiello, nella
lettura della sua ultima lettera, quando era nella fase terminale della sua malattia, che egli sapeva. Nella missiva il Vescovo Tommasiello si rivolge con affetto paterno ai suoi sacerdoti. E il concetto che aveva di loro:” Un prete che sa ascoltare e sappia leggere e promuovere la cultura del Sud, che
viva innanzitutto il primato di essere un uomo di Dio. La sua lettera continua:”Possa il Signore rendere questa terra più unita e feconda.” E conclude:”Il dono più grande della mia vita è essere stato Padre Pastore. Vi benedico e vi abbraccio a uno a uno.”
Al termine della celebrazione Paolo
Malatesta, della Diocesi di Cerreto, ha reso una testimonianza e tra l’altro ha detto:”Il Vescovo Tommasiello era vicino ai poveri e ai diseredati, si era spogliato di tutti i suoi averi.”
dav
dav
dav
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Alife – Imprenditore scomparso, Salvatore partito verso Napoli. Forzato l’ingresso del suo negozio

Alife – Un testimone avrebbe visto l’imprenditore scomparso salire sul treno per Napoli. Gli investigatori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.