Ultim'ora
Il maresciallo Iannarella ha condotto le indagini sul caso

Vitulazio – Senza licenze e gestione illecita di rifiuti: azienda sequestrata

Vitulazio – I carabinieri della stazione di Vitulazio, guidati dal maresciallo Iannarella, unitamente ai militari dell’arma del reparto NOE, hanno proceduto alla verifica a carico di un’azienda ubicata nella periferia del paese. Hanno scoperto che la CTC operava senza i necessari permessi e licenze. Inoltre, al suo interno, aveva accumulato una enorme quantità di rifiuti derivanti dalla lavorazione. Per questa ragione i carabinieri hanno apposto i sigilli alla struttura. Il titolare dell’attività, Giovanni Prete, è stato denunciato alla Procura della Repubblica. La CTC si occupa di carpenteria industriale e di manutenzione di impianti industriali.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Alvignano – Ritrovato anziano scomparso, si era smarrito in cerca di funghi. Ora sta bene

Alvignano – E’ stato ritrovato, sano e salvo, l’anziano scomparso oggi pomeriggio dal centro di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.