Ultim'ora
foto di repertorio

Piedimonte Matese – Cimitero chiuso, sarà riesumata salma: su ordine della Procura (il video)

Piedimonte Matese – Domani, lunedì 21 ottobre 2019, il cimitero di Piedimonte Matese sarà chiuso. Una chiusura necessaria per permettere la riesumazione della salma di una donna deceduta alcuni giorni fa all’ospedale di Piedimonte Matese. Una riesumazione ordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere per poter eseguire gli esami tecnici che dovranno chiarire le ragioni della morte della signora. (guarda il video)
Tutto parte da una precisa denuncia presentata contro la struttura sanitaria del capoluogo matesino dopo il decesso di una donna che avrebbe però rifiutato la trasfusione di sangue. Secondo i denuncianti la signora si poteva salvare con cure alternative che, invece, i medici si sarebbero rifiutati di fare. (guarda il video)
Di parere nettamente contrario i medici che hanno sempre assicurato la correttezza del loro operato e i ripetuti tentativi di convincere la paziente ad accettare la terapia prevista dal protocollo del ministero. (guarda il video)

Leggi anche:

Piedimonte Matese – Donna morta ospedale, i figli attaccano i medici: incapaci. La replica del primario: nessuna alternativa, abbiamo fatto il possibile (il video con l’intervista)

Piedimonte Matese – Eutanasia in ospedale, testimone di Geova rifiuta la trasfusione e muore, i figli: ha dato una lezione ai medici

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Sessa Aurunca – Disastro ambientale a Carano, acque del rio Carapiello scure e maleodoranti

Sessa Aurunca – Disastro ambientale messo in atto da persone senza scrupoli a Carano di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.