Ultim'ora

Alto Casertano – Campionato amatoriale over 35, risultati e classifiche dei due gironi

Alto Casertano (il Punto di Achille Grieco) – Dopo le sei giornate della fase preliminare di questo campionato amatoriale targato 2019/20, servite per stabilire la griglia di partenza in due gironi il girone A dove sono state inserite le squadre cosi dette “grandi” ossia le squadre che sul campo sono risultate le più quotate del campionato e che si giocheranno da qui a Giugno il titolo di campione amatoriale e la qualificazione in Champions League; ed il girone B dove sono state raggruppate le squadre che sul campo sono risultate meno forti ma che comunque si giocheranno la Coppa Italia del campionato amatoriale e la qualificazione in Europa League di questo torneo. Prima di entrare nel vivo calcio giocato, colgo l’occasione per ringraziare i numerosi sponsor tecnici che ci permettono di tenere in vita il nostro sito ufficiale www.cao35.it, ringrazio di vero cuore questa testata giornalistica che puntualmente ogni Sabato sera da vita mediatica al nostro campionato ma voglio ringraziare in modo particolare le circa 700 persone che settimanalmente in modo diverso rendono vivo ed avvincente questo torneo amatoriale. Ma andiamo subito a vedere i risultati della 1° giornata nel girone A: sul campo comunale di Dragoni si è recato il Riardo di mister Otello Palumbo che vince (4-6) con la Dragonese del Presidente Roberto D’Aniello. Il risultato parla chiaro è stata una partita dalle emozioni forti ed i circa 200 spettatori presenti alla fine hanno ringraziato i calciatori con un caloroso applauso per tutti. Il Chris Tour caro al Presidente Flaviano Montaquila con una partita al di sopra delle righe vince (3-2) con il fortissimo Teano 39 di mister Franco Zanni. Il Matese di mister Michelangelo Di Franco mantiene il fattore campo e vince (3-0) con un buon Vstars del Presidente Thomas Scalera Il Pozzilli di mister Daniele Lanni ha ricevuto la visita del Tora del Presidente Gian Vittorio Marsocci e ha dovuto cedere ai più forti avversari (2-4) il finale della partita. La nuova entrata Isernia (a cui va il saluto di tutto il sistema calcio amatoriale) del Presidente Giancarlo Mancini sul comunale di Macchia di Isernia gioca il derby molisano con il Carangi Venafro caro al Presidente Claudio Carangi e con una gara giocata in modo accorto vince (2-1). Infine mantiene il fattore campo il Falciano del Presidente Pasquale Maddalena che batte (1-0) il bene organizzato Galluccio caro al Presidente Antonello Di Nardi. La classifica del girone A dopo questa prima giornata è la seguente: Riardo, Tora, Chris Tour, Falciano, Isernia e Matese 3; Teano 39, Galluccio, Pozzilli, Carangi Venafro, Dragonese, Vstasr 0. S. Nel girone B sul campo comunale di S. Martino di Pietravairano i locali di mister Tonino Robbio hanno perso (0-3) con i cugini del Caianello del Presidente Luigi De Fusco. Pari e patta nel derby fra il Roccamonfina di mister Mario Grasso ed il Marzano del Presidente Tommaso Aniello, (1-1) il finale. Sul sintetico di Alvignano a far visita al Comprensorio medio Volturno del Presidente Raffaele Santabarbara è il Mastrati del Presidente Vincenzo Manna che grazie ad una superlativa prestazione dei suoi giocatori porta a casa tre punti importanti, (2-4) il finale. Mantiene il fattore campo il Fontegreca di mister Arnaldo Di Gregorio che batte (2-1) il Mignano del Presidente Giovanni Maraone. Sul Visco-Supino di Vairano Scalo il Presenzano di Renzo Ormella riceve e batte (3-2) il Capriati di Mario Pannone. Osservava il turno di riposo il S. Marco di Teano. La classifica del girone B dopo la prima giornata è la seguente: Caianello, Mastrati, Fontegreca e Presenzano 3; Roccamonfina e Marzano 1; S. Marco, Capriati, Mignano, Comprensorio M.V., Pietravairano 0. Diamo appuntamento a tutti gli appassionati calciofili a Sabato prossimo quando verrà disputata la seconda giornata del nostro torneo.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Santa Maria Capua Vetere – Domenica impegnativa per il Rugby Clan, sconfitta dei Seniores ripagata dalle prestazioni dei giovani

Santa Maria Capua Vetere – Rugby Campionato serie C, una domenica di maltempo in tutta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.