Ultim'ora

Pietramelara / Piedimonte Matese – Amministrazione e sindaco, al fianco del Comitato Civico art.32 per l’Ospedale di Piedimonte Matese

Pietramelara / Piedimonte Matese – L’Amministrazione Comunale ed il sindaco, al fianco del Comitato Civico art.32 per l’Ospedale di Piedimonte Matese, onde scongiurarne il ridimensionamento. Nella serata di ieri, il sindaco di Pietramelara Pasquale Di Fruscio, ha preso parte all’assemblea territoriale indetta dal comitato civico, attraverso la quale è stata confermata la ferma volontà di ottenere un DEA di I livello (dipartimento d’emergenza e accettazione). Inoltre l’assemblea ha ribadito gli altri tre punti cardine del programma: 1) La revoca della trasformazione da Unità Operative complesse ad Unità semplici di Chirurgia Generale, Ortopedia ed Anestesia e Rianimazione; 2)La previsione di posti letto per l’Unità di Anestesia e Rianimazione, così come attualmente previsto per altre unità della Provincia; 3)L’autorizzazione della deroga, da parte del Ministero, per il Punto nascita del Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese. Il sindaco e l’amministrazione comunale rimarranno costantemente in contatto con il comitato affinché attraverso un confronto concreto e costruttivo con le istituzioni regionali si possa ottenere una soluzione che non mortifichi il territorio dal punto di vista sanitario.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano / Cellole – Giornata nazionale degli alberi: giovani piante pronte ad essere piantumate dall’IPSSART

Teano / Cellole – Domani 21 novembre è la giornata Nazionale degli Alberi, nata per …

un commento

  1. Sempre avanti il nostro sindaco. Complìmenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.