Ultim'ora

Vairano Patenora / Sparanise – Studente morto improvvisamente, i ragazzi dell’Alberghiero ricordano Endri (il video)

Vairano Patenora / Sparanise –  “Siamo molto dispiaciuti per il comportamento della dirigente scolastica che non ha ritenuto necessario spendere, con noi, nemmeno una parola per ricordare il nostro amico morto l’altra sera”. (guarda il video)
Lo affermano alcuni studenti dell’alberghiero di Vairano Scalo che hanno ricordato, questa mattina, nella piazza della frazione, il loro amico, morto improvvisamente. (il video)
Palloncini bianchi, striscioni, foto, frasi colme di affetto e tanta commozione. Così gli amici dell’alberghiero hanno voluto ricordare Cania Endri di 17 anni, di Sparanise, morto in circostanze ancora da  chiarire.

La precisazione della dirigente Filomena Rossi:
“Leggo l’articolo “I ragazzi dell’Alberghiero ricordano Endri. l’assenza della dirigente (il video)” e vedo e ascolto il video allegato con profondi dolore e amarezza.   Ritengo doveroso precisare che non appena sono venuta a conoscenza della tragica scomparsa dello studente Endri (alle ore 8,31 di ieri mattina 16 ottobre)), subito e sena tentennamenti ho disposto un minuto di silenzio per le ore 10,00 in tutte le classi dell’Istituto. In merito alla richiesta di autorizzazione alla manifestazione, irritualmente pervenuta, ritenendo la morte un momento particolarmente delicato e doloroso per i familiari e gli affetti più cari e ancor più quando essa si verifica in circostanze così tragiche e imprevedibili, ho semplicemente risposto, utilizzando lo stesso canale della richiesta e la stessa forma, che la Scuola sarebbe stata presente in modo ufficiale, dunque con bandiera della Scuola listata a lutto, al momento del funerale. In ordine, infine, all’affermazione da parte di una studentessa frequentante un altro istituto di Vairano Scalo, di cui al video, relativa a: “…La preside si è affacciata, ci ha visto e non ci è venuta nemmeno vicino…”, premesso che la villa comunale accoglie a tutte le ore del mattino studenti e studentesse, posso solo affermare di aver trascorso la mattinata a Napoli in Regione, e non in ufficio, per partecipare a un incontro inerente al percorso Iefp. In tutto ciò, mi sono attivata per avviare con un esperto un percorso di supporto e riflessione per gli studenti della classe”.

Guarda il video

Leggi anche:

Sparanise – Tragica morte di uno studente 17enne, troppe ombre e qualche ritardo

Sparanise / Vairano Patenora – Tragico gioco, muore studente del Marconi. Indagano i carabinieri

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano / Cellole – Giornata nazionale degli alberi: giovani piante pronte ad essere piantumate dall’IPSSART

Teano / Cellole – Domani 21 novembre è la giornata Nazionale degli Alberi, nata per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.