Ultim'ora

Maddaloni – Pazzie e minacce in caserma, 45enne con obbligo di firma ai domiciliari

Maddaloni – In data 16.10.2019, i Carabinieri della Stazione di Maddaloni hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento e contestuale applicazione della misura degli arresti domiciliari nei confronti di ESPOSITO Edoardo, cl.’74, già gravato da precedenti e sottoposto da mesi all’obbligo di presentazione quotidiana negli Uffici della Polizia Giudiziaria, per il reato di cui all’art. 629 c.p.. L’aggravamento è stato disposto dal GIP, su richiesta del Pubblico Ministero, in conseguenza di un grave episodio verificatosi il giorno 12 ottobre, allorquando l’Esposito – dopo essersi recato presso la Stazione CC di Maddaloni in ritardo rispetto all’orario di firma stabilito dal!’A.G. – aveva preteso con minaccia dai militari in servizio di indicare sull’apposito registro un orario diverso da quello effettivo, rivolgendosi nei confronti degli stessi con parole del tipo: “TI HO DETTO CHE DEVI SEGNARE UN ALTRO ORARIO!!”, “VI SPACCO LA TESTA, NON SIETE NESSUNO, FATEMI VEDERE COSA SIETE CAPACI DI FAREI!”, per poi sferrare pugni e calci contro il vetro della sala d’attesa. In ragione della gravità dell’episodio, la Procura della Repubblica richiedeva l’applicazione nei confronti dell’Esposito di una misura cautelare custodiale, eseguita in data 16 ottobre u.s..

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Teano / Cellole – Giornata nazionale degli alberi: giovani piante pronte ad essere piantumate dall’IPSSART

Teano / Cellole – Domani 21 novembre è la giornata Nazionale degli Alberi, nata per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.