Ultim'ora

GRUMO NEVANO / SESSA AURUNCA – LA SESSANA ESPUGNA IL CAMPO DELLA GRUMESE E RESTA A PUNTEGGIO PIENO 

GRUMO NEVANO / SESSA AURUNCA (Di Genesio TORTOLANO) – Colpo esterno della Sessana che espugna il campo della Real Grumese con un secco
0 – 3, conquistando la seconda vittoria di fila dopo quella casalinga contro il Casale Di Principe. Tale successo, consente ai gialloblù di restare a punteggio pieno. La formazione aurunca ospite, parte forte imponendo dai primi minuti il proprio ritmo alla gara : Al 7′ Antonio Lunardo, dopo un’azione insistita, opera un traversone al centro per Fabozzi che controlla la sfera e batte a rete, ma la conclusione termina oltre la traversa. Al 14′, sugli sviluppi di un corner, Pellino mette la palla in rete, ma il direttore di gara Giovanni Ippolito di Torre Annunziata ravvisa un presunto tocco di mano del numero otto gialloblù e annulla la marcatura.  Continua il forcing della Sessana che sfiora la rete del vantaggio: punizione con il conta giri di Fabozzi, la sfera giunge a Mario Quintigliano che colpisce con un tocco di giustezza, ma la palla termina di poco fuori. Al minuto 19′ i gialloblù ospiti confezionano una ghiotta occasione con Fabozzi che solo davanti al portiere avversario Silvestre calcia sul fondo. Al 22′ la Sessana raccoglie per quanto seminato e sblocca la gara : virtuosismo di Mario Quintigliano che fa letterelmente impazzire Campanile, menttendolo a sedere con una finta e serve al centro Marraffino che sotto misura insacca di testa. La Sessana domina e va vicina al gol del raddoppio tra il 25’e il 27’, prima con una conclusione di Fabozzi deviata in angolo, poi con tiro da dell’interno dell’area piccola di Marraffino che termina a lato. Al 33’minuto, invenzione geniale di Mario Quintigliano che offre un vero e proprio cioccolattino per Fabozzi, il numero undici è bravo nel controllare la sfera, ma non altrettanto freddo e preciso nella conclusione, visto che spedisce la sfera fuori dal perimetro della porta avversaria. Per gialloblù la rete sembra stregata,  quando Campanile salva praticamente sulla linea il tap-in di Mario Quintigliano. Al 42′ il bomber aurunco che indossa la casacca numero dieci non sbaglia realizzando la rete del raddoppio : ripartenza mortifera dei gialloblù con Marraffino che mette al centro per Quintigliano, quest’ultimo e abile a sottrare il pallone al difensore avversario Campanile e a battere il portiere Silvestre. Al tramonto del prima frazione di gioco, arriva l’unico intervento per l’estremo difensore ospite Palermo che sollecitato da una conclusione di Pezzullo, devia in angolo con un ottimo colpo di reni. La prima frazione si conclude con la Sessana in vantaggio per
0 – 2.  La ripresa, si apre con un avvicendamento in casa della Sessana con Antonio Pastore che prende il posto di Prassino. Il tecnico aurunco Lello Cottuno modifica l’assetto tattico della arrerando Fabozzi in posizione di interno di centrocampo. Sull’altra panchina, quella dei padromi di casa della Real Grumese, mister Chiarello opera altre due sostituzioni. La Sessana, sugli sviluppi del quinto angolo a favore sfiora la terza marcatura con Pellino che indirizza bene, ma troppo lentamente la sfera che termina tra le braccia di Bhatti. La Sessana sigla la terza rete, facendo scorrere i titoli di coda su un match mai in discussione: invito di Lunardo per Marraffino, l’estremo difensore Bhatti sbaglia la lettura in uscita e lascia la palla a Marraffino, quest’ultimo serve Mario Quintigliano che di petto deposita la sfera in rete. Per Quintigliano si tratta della seconda doppietta consecutiva in campionato. I locali della Real Grumese, provano a rendere meno amara la gara sul piano numerico:  punizione dal limite dell’area di rigore di Pezzullo, il migliore dei suoi, ottima la replica dell’estremo difensore ospite Palermo che con un bel colpo di reni devia in angolo. I restanti minuti della gara, scorrono via senza emozioni, con la Sessana che controlla e dopo quattro minuti di recupero i gialloblù possono esultare per la rotonda vittoria estrena per 0 – 3 contro la compagine partenopea della Real Grumese.
REAL GRUMESE: 0 Silvestre (46’ Bhatti), Vitale, Persico, Campanile, Vitulli (61’ Guida), Cristiano (46’ Landolfo), Ferla (38’ Salomone), Militev, Verdi (53’ Bevilacqua), Pezzullo, Falace. All. Chiariello.
ASD SESSANA: 3 Palermo, Antinucci, Martino (62’ Talitro), Prassino (46’ Pastore Ant.), Esposito, Masturzo, Lunardo, Pellino (81’ Asciolla), Marraffino, Quintigliano (87’ Zampi) , Fabozzi. All. Cottuno.
ARBITRO: Giovanni Ippolito di Torre Annunziata
RETI 22’ Marraffino (SES): 42’; 67’ Quintigliano (SES)
NOTE : AMMONITI: Campanile, Persico, Vitale (RGM)
© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vairano Patenora – I tifosi protestano, l’allenatore scaglia una bottiglia: il presidente lo caccia. La precisazione di Mister Pacilio: io persona seria

Vairano Patenora – E’ costato caro a mister Pietro Pacilio il lancio di una bottiglia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.