Ultim'ora
Il maresciallo Borerlli ha condotto le indagini sul caso

Roccamonfina – Perseguita e minaccia la moglie, il giudice inasprisce la misura restrittiva

Roccamonfina – Da qualche tempo un uomo di Roccamonfina perseguita e minaccia la consorte dalla quale si stata separando. Dopo una serie di denunce il tribunale sammaritano ha emesso a carico del 50enne di Roccamonfina, un divieto di avvicinarsi e di avere contatti con la donna. Ma lui sembra non aver rispettato gli ordini del giudice. Così, dopo l’ennesima denuncia, è stata inasprita la misura restrittiva a carico di M.G. che dovrà presentarsi tutti i giorni dai carabinieri per apporre la firma su un apposito registro. Le indagini sul caso sono affidati alla locale stazione dei carabinieri, guidata dal maresciallo Borrelli.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Liberi – Scardinano la saracinesca del bar con un camion, ladri messi in fuga da un passante

Liberi – Furto sventato in un locale di Liberi. La banda di malviventi aveva deciso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.