Ultim'ora
Carmine Venasco

Sessa Aurunca – Movida notturna in Piazza XX Settembre, Venasco: “servono maggiori controlli”

SESSA AURUNCA (DI CARMINE DI RESTA) – Ancora nell’occhio del ciclone la più importante piazza di Sessa. La movida notturna, si è trasferita in piazza XX Settembre con relative critiche per una situazione preoccupante a detta del Presidente della Protezione Civile Carmine Venasco. “Mi sono svegliato alle quattro di domenica mattina per verificare di persona che la piazza è diventata terra di nessuno. Bottiglie di birra e liquori buttate in ogni dove, persone che fanno chiasso fino alle prime luci dell’alba”. Una volta isola pedonale ora non più e per Venasco sembra che Piazza XX Settembre la notte abbia perso la sua funzione civile. “ Una piazza gremita di giovani alcuni non si può escludere che possano aver fumato qualcosa ed una buona percentuale di aver alzato troppo il gomito. Si è notata la presenza anche di minorenni, qualche volta si azzuffano tra di loro e gli schiamazzi sono all’ordine del giorno”. Si chiede Venasco se viene rispettata l’ordinanza sindacale che dopo la mezzanotte vieta la somministrazione di alcolici. “Le auto si sono riprese la piazza. Se fossero possibili maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine, la movida verrebbe regolarizzata. Il fenomeno mi preoccupa”. La soluzione potrebbe essere un più mirato controllo e Venasco ritiene che bisogna divertirsi con garbo e rispetto.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Galluccio – Furti, il paese assediato dai malviventi. Esplosi colpi d’arma da fuoco

Galluccio – Per difendere la propria abitazione qualcuno avrebbe esploso alcuni colpi di arma da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.