Ultim'ora
Il maresciallo Palazzo conduce le indagini sul caso

Vairano Patenora – Sanatoria edilizia al nipote del sindaco, Moreno: irregolare, denuncio alla Procura

Vairano Patenora – Il consigliere comunale di minoranza di Vairano Patenora, l’avvocato Raffaele Moreno, ha presentato esposto denuncia alla Procura della Repubblica a seguito della delibera n. 155 del 26 settembre 2019 con cui la Giunta comunale presieduta dal vicesindaco, Stanislao Supino, con il parere tecnico favorevole del responsabile dell’ufficio tecnico ed il parere di conformità legale del segretario comunale, ha dato il via libera all’istanza di permesso di costruire convenzionato in sanatoria presentato, lo scorso venti agosto, dal nipote del Sindaco, Michele Cantelmo. Il consigliere Moreno ritiene che con questo atto deliberativo siano stati commessi una serie di illeciti.  Anzitutto – a dire del Moreno – sull’area di proprietà indivisa del sindaco e del nipote, tuttora sotto sequestro penale, non poteva essere rilasciata nessun permesso di costruire in sanatoria stante la diffida n. 5925 del 15 maggio 2019 che intimava ai proprietari e alle ditte esecutrici dei lavori il ripristino dello stato dei luoghi. La diffida non è stata impugnata da nessuno degli interessati, per cui il provvedimento è divenuto definitivo e quindi nessuna istanza del Cantelmo poteva essere esaminata dall’ufficio tecnico. Malgrado ciò il tecnico comunale ha espresso parere favorevole sulla delibera 155 quando doveva acquisire i manufatti al patrimonio comunale per poi disporre la demolizione e ciò come atto dovuto senza disporre di alcun margine di discrezionalità. Il consigliere Moreno ha, come detto, denunciato il tutto alla Procura della Repubblica perché, a suo avviso, si configurano nelle condotte degli amministratori, del tecnico comunale e dello stesso segretario, diversi profili di reato a cominciare dall’abuso d’ufficio.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Piedimonte Matese – Aree interne, Imperadore e Oliviero senza “scuorno” (guarda il video)

Piedimonte Matese – Non hanno avuto un attimo esitazione. Senza un briciolo di “scuorno”  sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.