Ultim'ora

Cellole – Compasso sospende i giochi dei quartieri in segno di lutto per la tragica morte di Caterina

Cellole (di Francesco Vettone) – Il Sindaco di Cellole Avv. Cristina Compasso, in accordo con la Pro Loco Città di Cellole, sospendono la seconda serata dei Giochi dei Rioni prevista per domani, Domenica 28 Settembre come segno di vicinanza alla famiglia Benevello per la tragica scomparsa della congiunta, riportiamo il post in cui il primo cittadino annuncia la decisione: “A seguito del tragico incidente verificatosi oggi a Cellole, una nostra concittadina, madre esemplare ed instancabile lavoratrice, ha perso tragicamente la vita. A nome mio e dell’amministrazione comunale di Cellole, esprimo profondo dolore e vicinanza alla famiglia Benevello colpita da questo immenso dolore. In accordo con la Pro Loco Città di Cellole, per sensibilità e senso di comunità la seconda giornata dei Giochi dei Rioni prevista per domani viene sospesa” Saggia e accorata decisione quella del Primo Cittadino, che ha dimostrato senso di comunità e rispetto. Arriva nel contempo la notizia dell’arresto del 28enne alla guida della BMW coinvolta nel sinistro con l’accusa di omicidio stradale, pare che nel suo sangue siano state rinvenute tracce di stupefacenti; tale notizia rende ancora più dolorosa e penosa la tragedia.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Venafro – Rubano in un negozio di alimentari, due donne denunciate dai carabinieri

Venafro – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Venafro, hanno identificato gli autori di un furto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.