Ultim'ora

Alto Casertano – Campionato over 35, Risultati 3° giornata

Alto Casertano (Il Punto di Achille Grieco) – Campionato over 35 “Alto Casertano” Risultati 3° giornata:
Girone 1:
Mignano-Galluccio 0-0;
Pietravairano-Falciano 2-3;
Classifica: Galluccio 7, Falciano 6, Mignano 4, Pietravairano 0.
Girone 2:
Roccamonfina-Teano 39 0-2;
Caianello-Pozzilli 0-2;
Classifica: Teano 39 6, Pozzilli 4, Roccamonfina 2, Caianello 1.
Girone 3:
Dragonese-Comprensorio 8-5;
Riposa Matese.
Classifica: Matese 6, Dragonese 3, Comprensorio 0.
Girone 4:
Carangi Venafro-Mastrati 5-2;
Presenzano-Riardo 1-2;
Classifica: Carangi Venafro 9, Riardo 6, Presenzano e Mastrati 1.
Girone 5:
Chris Tour-Fontegreca 3-1;
S. Marco Teano-Vstars 0-2;
Classifica: Vstars 7, Chris Tour 4, S. Marco e Fontegreca 3.
Girone 6:
Marzano-Isernia 2-7;
Tora-Capriati 2-1;
Classifica: Tora 7, Isernia 5, Marzano 3, Capriati 1.
Al termine del girone di andata che deciderà la griglia di partenza del nostro campionato, proviamo a fare il punto della situazione nei mini sei gironi. Nel primo girone sono quasi sicure della qualificazione il Galluccio ed il Falciano, pochissime possibilità di qualificazione per il Mignano dopo il pareggio interno di ieri, neanche un miracolo può salvare il Pietravairano che è condannato al gruppo B. Anche nel secondo girone ci sono due squadre ormai lanciate alla qualificazione e sono Teano 39 (una partita in meno) ed il Pozzilli, potrebbe avere qualche speranza il Roccamonfina se riuscisse a vincere due partite sulle tre da disputare, praticamente nulle le speranze del Caianello dopo la sconfitta interna di ieri. Nel terzo gruppo è il Matese sicuro della qualificazione il secondo posto se lo giocano Dragonese e Comprensorio Volturno con questi ultimi che hanno il gap della sconfitta patita ieri nelo scontro diretto. Nel quarto gruppo i giochi sembrano già fatti, passano nel girone A il Carangi Venafro ed il Riardo, speranze al lumicino per Presenzano e Mastrati. Nel quinto girone la situazione apparentemente più ingarbugliata perché a parte il Vstars ormai sicuro del passaggio il secondo posto se lo giocano Chris Tour, S. Marco e Fontegreca. Infine il sesto girone che vede il Tora favorita per il passaggio e la nuova entrata Isernia che ad oggi risulta ancora imbattuta favorita sul Marzano, se non altro per aver vinto lo scontro diretto di ieri, e sul Capriati che solo la matematica gli dà qualche speranza di qualificazione. Questa nuova formula introdotta in questa annata sportiva sta rendendo il campionato ancora più avvincente; e continuerà a farlo perché i nascenti due gironi saranno molto equilibrati. Usciranno due gironi, quello A molto forte perché ci saranno tutte le migliori, ma anche il B sarà bello ed affascinante da seguire perché ci sarà molto più equilibrio fra le consorelle che lo disputeranno e le partite saranno tutte incerte alla pari delle partite del girone A. Un’altra cosa che risalta dopo le prime tre giornate è la correttezza mostrata da tutti fino ad ora sinonimo della crescita del nostro sistema amatoriale, continuiamo su questa strada che è la strada che ci porta a disputare un campionato di cui tutti saranno orgogliosi di partecipare e che sicuramente ci consentirà di crescere ancora nel futuro.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

ALIFE – Campionati Europei Karate Wkf, il team Paone parte per la Romania: 30 nazioni e 1000 atleti in gara

ALIFE  – Partiranno oggi pomeriggio, per raggiungere la Romania, gli atleti del team guidato dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.