Ultim'ora

Vairano Patenora – Supino escluso dalle elezioni provinciali: la dichiarazione del Vicesindaco

Vairano Patenora –  Stanislao Supino, vicesindaco di Vairano Patenora, è stato escluso dalla candidatura alle elezioni del Consiglio Provinciale di Caserta, previste per il 3 Ottobre prossimo. La notizia è di poco fa. “È stato pubblicato nel primo pomeriggio il dispositivo della commissione elettorale provinciale che ha decretato lo scorrimento delle liste che sono state ammesse a concorrere allo scranno per il consiglio provinciale. Come noto c’è stato il depennamento di due candidati e di una lista per motivi vari. Per ciò che riguarda me in particolare la mancata corresponsione delle quote di genere, laddove la lista formata da 16 persone, era formata da 10 uomini e 6 donne. Ora, senza entrare nel merito di tecnicismi abbastanza sterili, potevo far ricorso anche al TAR ma non ho ritenuto opportuno farlo e non ritengo opportuno farlo, anche perché la candidatura a consigliere provinciale è una candidatura di forze di meno prestigio e non di grande utilità né politica né pratica, visti gli scarsi poteri del consiglio provinciale. Voglio ringraziare prima di tutto gli amici Luigi Bosco e Giovanni Zannini che mi hanno voluto in lista con loro e per l’opportunità che mi hanno dato. Sicuramente è stata una bella esperienza, seppur breve. Inoltre voglio ringraziare gli amici, i sindaci e consiglieri comunali da me contattati in questi giorniz, e che hanno dimostrato vicinanza e disponibilità al di fuori di ogni mia più rosea aspettativa. Li ringrazio di cuore e naturalmente gli dico che sono liberi da ogni possibile impegno con me, vista la mia non candidatura. A tal punto però, mi faccio anche una domanda: come mai nella burocrazia provinciale succedono queste cose, visto che solo alcune liste sono state interessate da questo problema? Non credo che le persone che hanno provveduto alla stesura di queste liste siano meno capaci o meno brave di altri. Quindi, probabilmente, qualche gap comunicazionale in provincia c’è stato, e voglio dire che è stato solo un gap e non una furbata di qualcuno per escludere qualcun altro. Comunque capita anche questo, in politica, purtroppo, capita anche questo. Ringrazio veramente di cuore tutti quelli che mi hanno contattato e mi hanno dato la loro disponibilità. Con molti c’erano già appuntamenti in corso che, naturalmente, salteranno. Ho avuto un’alta convergenza di aree in questo altocasertano nord, come lo chiamo io, i comuni intorno a noi, anche altri, e ne sono grato a tutti. Sono grato, al mio consiglio comunale che, all’unanimità, tranne un solito personaggio, mi aveva dato supporto e amicizia. Ringrazio anche il sindaco Bartolomeo che stava collaborando con me in questa avventura”, ha dichiarato il Vicesindaco Supino.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Vitulazio – Senza licenze e gestione illecita di rifiuti: azienda sequestrata

Vitulazio – I carabinieri della stazione di Vitulazio, guidati dal maresciallo Iannarella, unitamente ai militari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.