Ultim'ora

Zanzariere plissettate vantaggi e svantaggi ­- Instapro

Vuoi scoprire tutto sulle zanzariere plissettate? Vantaggi, svantaggi e tipologie su Instapro dove trovi anche ditte gratuitamente. 4 tipi di zanzariere plissettate vantaggi e svantaggi

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle zanzariere plissettate? Lo scopriamo insieme in questo articolo di dettaglio grazie al quale potrai anche vedere come Instapro ti aiuta a confrontare gratuitamente i migliori specialisti della zona.

Tipologie di zanzariere plissettate

Ecco un elenco delle zanzariere plissettate con vantaggi e svantaggi di ogni singola categoria nelle sezioni di dettaglio seguenti:

Zanzariere plissettate per finestre. Zanzariere plissettate per porte finestre. Zanzariere plissettate orizzontali.

Zanzariere plissettate verticali.

Zanzariere plissettate per finestre: vantaggi e svantaggi

La zanzariera plissettata si contraddistingue per la struttura pieghettata della rete: quando questa è chiusa, viene raccolta lateralmente e si chiude a pacchetto. Per aprirla, è sufficiente tirarla nella direzione di apertura (in verticale o in orizzontale a seconda dei casi) per vederla in funzione. In posizione aperta, la zanzariera plissettata ha un andamento a zig zag, con dei fili passanti che rinforzano e tengono insieme la rete.

Se sei interessato a sapere i vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate, quelle per finestre sono da molti considerate le migliori. Questo perché non hanno un pericoloso e scomodo meccanismo a molla, come le zanzariere classiche a rullo. Queste ultime infatti, si chiudono da sole per mezzo di una molla che fa girare il rullo su sé stesso, riavvolgendo la rete. Questo può essere pericoloso, soprattutto per i bambini. Inoltre, col passare del tempo, la molla tende a perdere di elasticità: il risultato sono zanzariere che non si chiudono più o non si riescono aprire perché bloccate.

Modelli per finestre di zanzariere plissettate: vantaggi e svantaggi

I modelli per finestre possono aprirsi verticalmente o orizzontalmente, a seconda dei casi: sono quindi molto versatili, adattandosi a qualsiasi contesto di installazione. Le due guide classiche delle zanzariere a telo teso, sono sostituite da un elemento sezionale che si apre con l’apertura della zanzariera. Questo significa che la zanzariera può essere lasciata aperta a metà senza alcun problema.

Quando valuti i vantaggi e gli svantaggi delle zanzariere plissettate non puoi trascurare questo aspetto, oltre allo spazio da dedicare alle zanzariere. L’ingombro in profondità nel serramento varia da 22 a 27 mm (molto simile in questo senso, alle dimensioni di una zanzariera a rullo).

Vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate:

Più sicure.

Possono essere aperte parzialmente. Apertura orizzontale o verticale.

Vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate per porte finestre

Probabilmente è proprio in questo tipo di serramento che le zanzariere plissettate danno il loro meglio. Infatti, nella maggior parte dei casi, una zanzariera a chiusura verticale sarebbe scomoda per una porta finestra. Ecco, infatti, che vengono spesso usate delle zanzariere orizzontali a rullo.

Il problema di queste zanzariere è che sono comandate da un rullo attaccato a una molla. Non appena la zanzariera verrà rilasciata o aperta, si riavvolgerà sul rullo. A molla nuova e appena installata, il meccanismo di riavvolgimento sarà molto veloce e potenzialmente pericoloso. Col passare del tempo la molla si logorerà, portando al rallentamento della chiusura.

Quali sono i vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate su porte finestre?

Nel caso di una zanzariera plissettata, invece, non c’è alcun rullo. Sarà la forza esercitata dal nostro braccio ad aprire e chiudere la zanzariera. Un piccolo svantaggio sarà nell’impossibilità di aprire velocemente la molla. Ma il grande vantaggio è la maggiore sicurezza. Inoltre le zanzariere plissettate non si bloccano quasi mai.

Basta una piccola piega o dello sporco nel rullo per causare l’inceppamento della rete. Una situazione sgradevole che può essere scongiurata facilmente, facendo installare delle zanzariere plissettate.

Come visto già sopra, anche per quanto concerne le porte finestre, l’ingombro varia da 22 a 27 mm. Una zanzariera a pacchetto molto comoda e pratica che non occupa troppo spazio, offrendo una protezione costante e affidabile da zanzare e altri insetti volanti.

Riassunto degli svantaggi e vantaggi delle zanzariere plissettate per porte finestre:

Non si bloccano mai. Sono più sicure.

Si aprono e chiudono a mano. Affidabili nel tempo. 

Zanzariere plissettate orizzontali

L’apertura classica per le zanzariere plissettate è quella orizzontale. Il telaio è composto da tre profili a U (solitamente in alluminio), il pacchetto di rete plissettata con la ferramenta per il fissaggio da un lato e il montante per l’apertura e la chiusura con la relativa maniglia. Il tutto è completato dalla guida sezionale che segue nell’apertura e nella chiusura la rete della zanzariera. Questo è uno dei punti di forza fra i vantaggi e gli svantaggi delle zanzariere plissettate: la facilità d’uso e di montaggio.

Sono disponibili in varie misure e colori, per adattarsi a qualsiasi contesto. Particolarmente interessanti sono le varianti dotate di calamita per una chiusura ancora più stabile. Se sei in cerca della massima versatilità, puoi dare un’occhiata ai modelli reversibili che si possono aprire e chiudere in varie direzioni.

La rete delle zanzariere plissettate, non essendo tesa, è più vulnerabile a rotture rispetto a quella tesa. Non è raro, infatti, vedere rotture proprio sullo spigolo dove la rete è sempre piegata, specie se questa è esposta al sole e ad altri agenti atmosferici. Sebbene sia possibile rammendarla, è sempre consigliabile sostituire tutto il pacchetto. Valutando vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate bisogna ammettere che a fronte di una maggiore facilità d’uso rispetto a quelle a molla, il punto debole è rappresentato dalla rete a zig zag che può rompersi con l’uso negli anni.

Vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate orizzontali:

Facilità di apertura e chiusura. Semplicità della struttura.

Affidabilità. Rapidità di posa.

Vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate verticali.

Nel caso delle finestre, per ragioni di budget e abitudine, si tende spesso a preferire le zanzariere a rullo. Infatti, su dimensioni ridotte, il problema dei blocchi è meno frequente, anche a causa del minore utilizzo (si tende ad aprire meno la zanzariera in una finestra rispetto a una porta).

Se però hai delle finestre ad altezze particolari o desideri una soluzione slim, puoi godere dei vantaggi delle zanzariere plissettate verticali: spazio ridotto (telaio da soli 18mm), possibilità di aprire e chiudere la rete con facilità e tenerla socchiusa a piacimento (cosa impossibile con la zanzariera a molla).

Fra i punti di forza vanno ricordati la facilità nella manutenzione (molto ridotta rispetto ai modelli classici) e la facilità di pulizia. Questi sono aspetti da non dimenticare nella valutazione di vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate.

Elementi chiave delle zanzariere plissettate verticali:

Spazio del telaio ridotto. Facilità di utilizzo.

Pulizia e manutenzione semplice.

Oltre ai vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate, quanto costano?

Il prezzo è una variabile fondamentale nella valutazione di ogni elemento per la decorazione e il pieno funzionamento di una casa. Questo vale anche per le zanzariere plissettate. I vantaggi e gli svantaggi li abbiamo visti nel dettaglio, mentre ora è tempo di scoprire qualcosa di più sui costi. Per questo motivo, abbiamo preparato per te una guida con un dettaglio sui prezzi per il montaggio di zanzariere.

Se vuoi indicazioni ancora più precise, continua a leggere per scoprire come sia facile inviarci una richiesta gratuita per trovare e confrontare rapidamente i migliori montatori di zanzariere plissettate vicini a casa tua.

Come trovare la giusta ditta per zanzariere plissettate con Instapro

Inviare una richiesta gratuita è davvero facile! Non devi far altro che compilare i campi richiesti, dopo aver cliccato su “Richiedi preventivi”. Sarà sufficiente inserire il CAP e altri dettagli sul lavoro, ad esempio se hai preferenze sulle zanzariere plissettate. I vantaggi e gli svantaggi li abbiamo visti nel dettaglio, ora è tempo di passare all’azione.

I riscontri non tarderanno ad arrivare: solitamente, bastano 24 ore per avere le prime notifiche da ditte serie, controllate e vicine a te. In questo modo potrai risparmiare sui costi di trasporto. Valuta con attenzione i profili che si sono fatti avanti, guardando le informazioni di contatto, alcune foto dei lavori già eseguiti e leggendo le recensioni lasciate da clienti passati. Così, potrai scegliere senza impegno chi contattare per un incontro a casa, cui seguirà la preparazione di preventivi dettagliati e su misura per te. Oltre ai vantaggi e gli svantaggi delle zanzariere plissettate, potrai così avere diverse offerte da confrontare prima della decisione finale.

Vantaggi e svantaggi delle zanzariere plissettate: informazioni su Instapro

Noi di Instapro lavoriamo con passione per far incontrare i migliori professionisti d’Italia con persone alla ricerca di una soluzione per i lavori di casa. Forniamo gratuitamente tantissime informazioni legate alla ristrutturazione edilizia e alla manutenzione ordinaria, come questo articolo sulle zanzariere plissettate vantaggi e svantaggi.

Questo per aiutarti a prendere la migliore decisione: qui potrai confrontare gratuitamente professionisti controllati e vicini a te. Potrai anche leggere le recensioni vere dei nostri utenti che hanno già provato il nostro servizio e hanno voluto raccontare la loro esperienza per aiutare con le loro parole persone come te alla ricerca di ditte affidabili.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Dalle borracce alle cucine professionali, i vantaggi e la sostenibilità dell’acciaio inox

Oggi finalmente si presta più attenzione alla sostenibilità ambientale, e la prova la possiamo trovare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.