Ultim'ora

Marzano Appio – Scuola e direzione didattica, il sindaco Conca respinge le accuse: facciamo l’interesse del paese

Marzano Appio – La vicenda relativa all’ipotesi di trasferimento della scuola del paese dalla direzione di Mignano Montelungo a Roccamonfina continua ad alimentare la polemica. Una discussione che investe i cittadini ma anche la politica. Ha inteso chiarire la propria posizione e quella dell’amministrazione comunale il sindaco di Marzano Appio, Antonio Conca:
“Con rammarico, mi ritrovo a dover constatare, ancora una volta, come le priorità di alcuni cittadini ed anche di politici locati siano quelle di screditare il lavoro dell’amministrazione comunale e di gettare critiche sui suoi componenti, anzi no, per essere più precisi, solo su alcuni, “investendo” il loro tempo e le loro risorse in comportamenti che, ad occhio critico, direbbero più quelli di ragazzini permalosi anziché di adulti capaci di affrontare una discussione con maturità – spiega il primo cittadino di Marrano Appio, Antonio Conca. Noi amministratori di maggioranza abbiamo certamente a cuore le problematiche del nostro paese, ed il nostro intendimento per cui ci siano candidati, e per il quale siamo stati eletti, è quello di lavorare per gli interessi della collettività, ritenendoli primari, specie in un momento particolare come quello in cui si trova il nostro comune.
Sulle richieste che ci vengono fatte, specie quelle che investono problematiche che interessano il futuro del nostro paese, quali persone responsabili, abbiamo il dovere di valutarle attentamente e con cognizione di causa, non possiamo e non dobbiamo prendere decisioni di getto o dettate da sollecitazioni che vengono fatte. Dobbiamo discutere, meditare, valutare e poi decidere, tenendo presente l’interesse ed il bene del nostro paese. E’ cosi che si sta facendo nel raffrontare il problema del dimensionamento scolastico per Canno 2020-2021  che riguarda anche il nostro territorio. In tale quadro, da affrontare come detto con serietà e nell’interesse del paese, sono state messe in giro da qualcuno voci circa la scelta fatta da parte dell’Amministrazione Comunale di voler fare parte di questo o di quell’Istituto comprensivo delle scuole primarie e secondarie, evidenziando e mettendo in risalto una eventuale perdita della refezione scolastica (servizio che dipende esclusivamente dal Comune) ed altre cose non vere mettendo in evidente allarme la popolazione scolastica.
Come detto, siamo stati eletti per prendere decisioni serie e nell’interesse del nostro paese, e nel caso di specie anche delle scuole di Marzano Appio, e questo è il nostro intendimento. Quindi coloro che allo stato non sono deputati a prendere decisioni avrebbero fatto meglio, prima di mettere in giro decisioni che ad oggi ancora non sono state prese, ad attendere la valutazione dell’Amministrazione Comunale, o se lo ritenevano necessario ai fini della loro evidenza pubblica di chiedere dei chiarimenti. Nessun interesse personale investe alcuno degli Amministratori Comunali in tale decisione
– conclude il sindaco Conca – come qualche amministratore di minoranza ha evidenziato o voluto insinuare, e proprio perché questa amministrazione comunale non ha interessi personali è stata scelta dalla gente”.

© Paesenews.it Tutti i diritti riservati . Riproduzione vietata dei contenuti salvo diversa autorizzazione della redazione. Le pubblicità sotto forma di banner sono sponsorizzate.

Guarda anche

Caserta / Roma – Brillante operazione della Polizia di Stato, arrestata banda di nomadi specializzata in furti in abitazioni

Caserta / Roma – Nella mattinata del 13/9/2019, personale di questa Squadra Mobile, con l’ausilio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protezione anti-spam Scrivi il risultato dell'operazione: Tempo scaduto! Ricarica

Noi siamo Paesenews Giornale online magazine di terra di lavoro Siamo presenti su Facebook: la sede della nostra redazione si trova Vairano Scalo, Italia Il sito web e' curato da Staffiero Alessandro.